Emanuela Mauro, la nuova first Lady: chi è la moglie di Gentiloni

Emanuela Mauro, moglie di Paolo Gentiloni, è la nuova first lady. Di lei, come del resto del marito, non sappiamo molto. E' un architetto, ex scout e non ama la mondanità. Con il nuovo premier condivide la passione per le passeggiate in montagna. E' una donna sobria, poco appariscente che per spostarsi per le vie di Roma usa il suo scooter.

Pubblicato da Lavinia Sarchi Martedì 13 dicembre 2016

Emanuela Mauro, la nuova first Lady: chi è la moglie di Gentiloni

Paolo Gentiloni è diventato il nuovo premier italiano dopo le dimissioni di Matteo Renzi e il giuramento al Quirinale. Il passaggio delle consegne tra Presidente uscente e nuovo premier segna anche un cambiamento di first lady: Agnese Renzi lascia il posto ad Emanuela Mauro, moglie del nuovo Presidente del Consiglio.
Chi è Emanuela Mauro la nuova first lady? Innanzitutto è una donna molto discreta, che non ama apparire nonostante suo marito sia sulla scena politica da decenni.
E’ un architetto ed ex scout che non ama particolarmente la mondanità. In effetti, anche se Gentiloni cavalca ormai la scena politica da tanti anni, nemmeno lui è mai stato un volto particolarmente presente in televisione o nel gossip.
Sono sposati da ben 28 anni, dal lontano 1988, ma non hanno figli. In comune hanno una grande passione: quella delle lunghissime passeggiate in montagna, meta preferita delle loro vacanze. Sono spesso infatti in Austria a sciare. Ciò che li divide è invece la passione, solo della Mauro, per i ciclomotori. Sembra infatti che mentre la nuova first lady ami le due ruote, il nuovo premier lo consideri un mezzo abbastanza pericoloso. “Manu” come affettuosamente viene chiamata da Gentiloni, invece per le vie trafficate di Roma si muove sempre con il suo scooter.

LEGGI IL DISCORSO DI RINGRAZIAMENTO DI MATTEO RENZI ALLA MOGLIE AGNESE

Nonostante la nuova first lady stia incuriosendo tutti, che vorrebbero sapere qualcosa in più su di lei, in realtà non è trapelato molto. La sua estrema riservatezza, che si rispecchia in un portamento sobrio e poco appariscente, non lascia trasparire molto. Sappiamo però che recentemente anche lei ha ricevuto una nomina importante: quella di presidente onorario dell’Associazione Consorti Dipendenti Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nel periodo in cui il marito era ministro degli Esteri.
Gentiloni Emanuela Mauro-LaPresse

Donna di spirito

Il Messaggero riporta un simpatico aneddoto, raccontato al quotidiano da amici dei coniugi Gentiloni:
“Lei – donna di classe con semplicità, una borghese che non ha bisogno di dimostrarlo – è una colonna nella vita di lui. E dire che Paolo era riuscito addirittura a perdere l’anello durante il viaggio di nozze nel 1988, cosa considerata micidiale nella cabala matrimoniale. Manù non ne fece un dramma, anzi la cosa la divertì. Solo dopo parecchio tempo, la fede rispuntò dalla sacca da viaggio dove era finita. Un attimo di distrazione, forse l’unico nella vita di Paolo”. Secondo quanto riportato, sembrerebbe che la Mauro è una donna di spirito quindi.

Proprio come Agnese Landini sarà probabilmente una first lady defilata e voci confermerebbero che la donna non abbia intenzione di stravolgere la sua riservatezza con l’arrivo del nuovo incarico del marito. Sarà distaccata, ma presente allo stesso tempo nel sostenere il marito come Agnese? Staremo a vedere…

CHI E’ PAOLO GENTILONI IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO