È morto Dick Miller, attore di Gremlins e Terminator

L'indimenticabile interprete di Murray Futterman (Gremlins) si è spento dopo una vita di successi e dopo una serie di gravi perdite: era sopravvissuto alla moglie, alla figlia e alla nipote.

dick miller

Foto: Ansa

Morto all’età di 90 anni l’attore americano Dick Miller, divo di Hollywood interprete di film cult come Gremlins e Terminator. Alle spalle una carriera di oltre mezzo secolo in cui ha collaborato con alcuni dei mostri sacri del cinema, da Martin Scorsese a James Cameron.

Addio all’attore di Gremlins e Terminator

Dick Miller non era solo un bravo attore ma una star consacrata a una imperitura fama internazionale. 60 anni di brillante carriera cinematografica, con una filmografia che conta la regia di alcuni dei più celebri cineasti di Hollywood.

Ernest Dickerson, John Sayles, Martin Scorsese e James Cameron sono solo alcuni dei titani con cui ha collaborato.

L’attore si è spento a 90 anni, e la sua scomparsa ha chiuso, di fatto, una delle epoche d’oro del cinema mondiale. Ha recitato in film indimenticabili: lo abbiamo visto in Gremlins, Terminator, Route 666, per citarne alcuni.

Il suo ruolo più celebre è stato quello di Murray Futterman proprio in Gremlins, che nel 1984 ha restituito al suo volto una fama planetaria. Miller era rimasto vedovo e aveva perso anche sua figlia, Barbara, e sua nipote Autumn.

Parole di Giovanna Tedde

Giornalista pubblicista, mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…