Doveva uscire con le amiche ma ha un malore: la figlia la trova morta in casa a 47 anni

Tragico destino per una famiglia di Civitanova Marche: la donna è morta a un anno dalla scomparsa del padre delle sue figlie, deceduto anche lui per un malore improvviso. Già nel pomeriggio, la 47enne avrebbe accusato i primi sintomi che si sono tradotti nel dramma.

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 13 luglio 2018

Doveva uscire con le amiche ma ha un malore: la figlia la trova morta in casa a 47 anni

Avrebbe dovuto partecipare a una cena tra amiche ma è morta a 47 anni, per un malore improvviso. A trovare il corpo una delle due figlie, che per un atroce disegno del destino avevano perso il loro padre appena un anno fa, in circostanze simili e alla stessa età. Il dramma a Civitanova Marche, dove la famiglia risiedeva.

Muore in casa a 47 anni: un anno prima stessa sorte per il padre delle figlie

Un improvviso malore si è portato via prima il papà, poi, appena un anno dopo, anche la mamma. Non c’è pace per due ragazze di Civitanova Marche, alle prese con un devastante lutto.
Il padre era morto nel 2017, alla stessa età della donna (47 anni), in circostanze simili. Fu trovato a bordo di un’auto a Trodica, dopo un malessere fatale.
A trovare il corpo senza vita della mamma è stata una delle figlie della coppia, e nonostante l’intervento del 118, non c’era più nulla da fare.
A ucciderla sarebbe stato un infarto, intorno alle 2 tra giovedì e venerdì scorsi. Originaria di Civitanova, la 47enne era un’insegnante di sostegno.

Non era andata a cena con le amiche: la tragedia inaspettata

La donna avrebbe dovuto raggiungere un gruppo di amiche per una cena in ristorante. Colta da malessere già nel pomeriggio, avrebbe però deciso di non uscire.
Le autorità hanno disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso, che al momento, in assenza di pregressi disturbi di salute, appare inspiegabile.