Donna ferita al labbro da un gabbiano che le strappa di bocca una noce, finisce all’ospedale

La malcapitata è stata assalita dall'uccello che per rubarle il cibo di bocca le ha lacerato il labbro

Pubblicato da Maria T. Ferrari Venerdì 11 maggio 2018

Donna ferita al labbro da un gabbiano che le strappa di bocca una noce, finisce all’ospedale

Foto Di Viacheslav Lopatin/Shutterstock.com
Una donna che si trovava a Venezia è stata ferita da un gabbiano ed è finita in ospedale. La malcapitata si trovava sul Ponte di Calatrava e ha estratto una noce dalla borsa. Ma appena l’ha avvicinata alla bocca, un grosso gabbiano si è fiondato a rubargliela, ferendola al labbro inferiore.
La donna, che si stava recando alla scuola del figlio per parlare con gli insegnanti, non è stata aiutata da nessun passante, nonostante sanguinasse copiosamente dalla bocca.
Solo una volta raggiunta la stazione la vittima è stata soccorsa dai dei poliziotti che hanno chiamato il 118. Portata in ospedale, la donna è stata medicata e le è stata praticata l’antitetanica.
Purtroppo incidenti di questo tipo capitano spesso a Venezia, dove i gabbiani si fiondano a rubare il cibo dalle mani dei passanti, bambini inclusi.