Dolci: la ciambella di Pasqua

Una ricetta molto semplice da preparare per il giorno di Pasqua: la ciambella. Nel centro del dolce andrà inserito alla fine un ovetto colorato e andrà ricoperta di panna montata. Può essere offerta in sostituzione della classica colomba o in aggiunta.

torta di pasqua

 
Oggi vi scriverò la ricetta per preparare una golosa ciambella di Pasqua.
Il procedimento è molto semplice ed è un dolce da offrire in aggiunta o in sostituzione della classica colomba pasquale.
Sarà sicuramente gradito ai bambini.
 
Ingredienti: 200 gr di farina bianca, 100 gr di fecola di patate, 100 gr di burro, 150 gr di zucchero, 4 uova, la buccia grattugiata di un limone, un pizzico di sale, latte, 200 gr di cioccolato fondente, un ovetto di Pasqua glassato (quelli colorati), ¼ di panna liquida, zucchero a velo, 1 bustina di lievito per dolci.
 
Preparazione: mettere in una terrina la farina bianca e la fecola, mescolarle bene, poi unire il burro fuso, lo zucchero, il lievito, le uova, la scorza di limone, il sale e tanto latte da rendere l’impasto morbido e non troppo liquido.
 
Ungere uno stampo da ciambella, versarvi il composto e mettere in forno già caldo (180°) per 40 minuti. Quando la ciambella sarà cotta, rovesciarla su un piatto e lasciarla raffreddare.  
In un tegamino mettere la cioccolata a pezzi con un paio di cucchiai di latte e lasciarla sciogliere a fuoco bassissimo; quando sarà liquido e ancora caldo, versarlo sulla ciambella.
 
Appena il cioccolato si sarà rassodato, montare la panna con lo zucchero a velo, e dopo averla messa nella siringa, decorare a piacere il dolce e sistemare nel centro l’ovetto glassato
Riporre la ciambella nel frigorifero almeno 3 ore prima di servirla.
 
Buon appetito!
 
Foto: 
4.bp.blogspot.com 
www.buttalapasta.it 
filer.www.votigo.com 
www.scotsindependent.org 

Continua a leggere

Parole di Irene

Da non perdere