Diventa star di Instagram dopo aver perso 92 chili e uno stupro di gruppo: la storia di Simone Anderson

Dopo anni duri di sofferenza, oggi Simone è una donna felice. Ha anche ricevuto una proposta di matrimonio dal suo fidanzato

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 17 dicembre 2018

Diventa star di Instagram dopo aver perso 92 chili e uno stupro di gruppo: la storia di Simone Anderson
Foto: Pixabay

Simone Anderson è una ragazza neozelandese di 27 anni, che dopo anni estremamente difficili, è diventata una star di Instagram. Oggi conta 280mila followers e ha anche scritto un libro dal titolo ‘Journey to Health’: una piccola ricompensa per tutta la sofferenza vissuta. In un’intervista al Daily Mail la ragazza ha raccontato la rinascita dall’inferno. Fino a 4 anni fa pesava 169 kg, nel 2014 si è sottoposta a un intervento di chirurgia bariatrica che le ha permesso di perdere quasi 100 kg. Poi la seconda batosta: lo stupro di gruppo.

Aveva appena compiuto un grande passo nella sua lunga battaglia contro l’obesità, quando è stata aggredita e violentata sessualmente da 5 uomini. L’hanno fermata fuori da un locale e l’hanno accompagnata a casa, poi hanno approfittato di lei mentre era ubriaca. ‘Feci il possibile per fermarli ma avevo così poco controllo sul mio corpo che non avevo speranze. I miei amici mi dicevano di andare alla Polizia ma io incolpavo me stessa. Quando sono stata meglio, ho capito che non era colpa mia e ho reagito’, ha raccontato la donna alla stampa.

Simone ha saputo dimostrare coraggio e tenacia anche dopo quella terribile vicenda. Col tempo è riuscita a lenire il dolore e andare avanti nel suo percorso di guarigione dall’obesità. Oggi è una vera e propria influencer: ha raccontato la sua storia ai suoi follower e ogni giorno offre consigli sulle diete e sull’alimentazione a chi sta seguendo le sue stesse orme e vuole tornare a un peso forma.

‘Una volta che controlli la tua mente puoi conquistare il tuo corpo. Sono passati ormai quattro anni da quando ho deciso di prendermi cura della mia salute e di fare di me stessa una priorità, passando da 169 a 84 kg!’, ha scritto su Instagram.

Oggi Simone è felice per sé, ma anche per il piccolo aiuto che riesce a offrire agli altri. Pochi giorni fa ha ricevuto la proposta che ogni donna sogna, quella di  matrimonio.

Il suo fidanzato Trent Forsyth l’ha portata a fare un bellissimo giro in elicottero e poi le ha chiesto di sposarlo: ‘Sono passati poco più di tre anni da quando l’ho conosciuto ma sin da subito ho capito che sarebbe diventato mio marito. Abbiamo già vissuto tanto insieme e raggiunto tanti obiettivi, adesso non vedo l’ora di costruire insieme le nostre vite, grazie per avermi fatto sentire la ragazza più fortunata al mondo’.