Dior: in mostra il make up

Si è svolta a Parigi, il 29 e 30 settemre, Tyen , 30 anni di creazioni la mostra sul make up Dior, allestita a Parigi, al Palais de Tokyo, 16 Avenue du Président Wilson. E’ una mostra celebrazione dell’artista vietnamita del make up Tyen che da 30 collabora con la maison.

Tyen

Si è svolta a Parigi, il 29 e 30 settemre, Tyen , 30 anni di creazioni la mostra sul make up Dior, allestita a Parigi, al Palais de Tokyo, 16 Avenue du Président Wilson. E’ una mostra celebrazione dell’artista vietnamita del make up Tyen che da 30 collabora con la maison.

Tyen è il direttore artistico dell’area make up: ovvero, non c’è rossetto o sfumatura di ombretto che venga messo in vendita senza la sua approvazione. Inoltre pianifica le campagne pubblicitarie, sceglie i testimonials e le fotografie che andranno pubblicate.
 
E capirete bene, se considerate il successo del make up Dior, che questo professionista è praticamente un genio del settore.
 
In passato ha collaborato con vip del calibro di Naomi Campbell, Linda Evangelista, Helena Christensen, Tatjana Patitz, Christie Turlington, Milla Jovovich, Iman, Carla Bruni e Monica Bellucci.
 
Tyen è nato ad Hanoi ed ha un passato come responsabile dei trucchi di scena all’Opéra di Parigi e come creatore di make up per per le campagne di grandissimi fotografi come Richard Avedon o Irving Penn.
 
Ora vive negli Stati Uniti dove collabora con le più importanti riviste come Vogue US, Vanity Fair, Harper’s Bazar.
 
Fotografie tratte da
elle.it
pourfemme.it

Parole di Francesca Bottini

Francesca Bottini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2018, occupandosi principalmente di alimentazione, benessere, tematiche legate alla maternità e alla famiglia.