Dior: in mostra il make up

Si è svolta a Parigi, il 29 e 30 settemre, Tyen , 30 anni di creazioni la mostra sul make up Dior, allestita a Parigi, al Palais de Tokyo, 16 Avenue du Président Wilson. E’ una mostra celebrazione dell’artista vietnamita del make up Tyen che da 30 collabora con la maison.

Tyen

Si è svolta a Parigi, il 29 e 30 settemre, Tyen , 30 anni di creazioni la mostra sul make up Dior, allestita a Parigi, al Palais de Tokyo, 16 Avenue du Président Wilson. E’ una mostra celebrazione dell’artista vietnamita del make up Tyen che da 30 collabora con la maison.

Tyen è il direttore artistico dell’area make up: ovvero, non c’è rossetto o sfumatura di ombretto che venga messo in vendita senza la sua approvazione. Inoltre pianifica le campagne pubblicitarie, sceglie i testimonials e le fotografie che andranno pubblicate.
 
E capirete bene, se considerate il successo del make up Dior, che questo professionista è praticamente un genio del settore.
 
In passato ha collaborato con vip del calibro di Naomi Campbell, Linda Evangelista, Helena Christensen, Tatjana Patitz, Christie Turlington, Milla Jovovich, Iman, Carla Bruni e Monica Bellucci.
 
Tyen è nato ad Hanoi ed ha un passato come responsabile dei trucchi di scena all’Opéra di Parigi e come creatore di make up per per le campagne di grandissimi fotografi come Richard Avedon o Irving Penn.
 
Ora vive negli Stati Uniti dove collabora con le più importanti riviste come Vogue US, Vanity Fair, Harper’s Bazar.
 
Fotografie tratte da
elle.it
pourfemme.it

Parole di Francesca Bottini