Dieta Dukan: Kate Middleton non sarà troppo magra?

La Dieta Dukan è seguita da molte donne tra cui Kate Middleton: la futura principessa è però è apprsa decisamente troppo magra e poco in salute. Cosa ne pensate?

Dieta Dukan Kate Middleton troppo magra

Torniamo a parlare delle dieta Dukan di Kate Middleton. Proprio ieri la neo sposa di William d’Inghilterra ha incontrato gli Obama, in visita ufficiale in Inghilterra. La ragazza è apparsa decisamente troppo magra dopo il viaggio di nozze. Colpa del regime ipocalorico che segue o dello stress del matrimonio? Kate ha sempre avuto un fisico filiforme ma in queste ultime immagini impressionano le sue braccia e le sue gambe decisamente troppo esili. Sappiamo anche che molti nutrizionisti hanno detto che la dieta Dukan non è un esempio da seguire. Voi cosa ne pensate? Kate è davvero troppo magra?

Entrambe le sorelle Middleton, Kate e Pippa, hanno sempre sfoggiato un fisico perfetto ma se Pippa preferisce scolpire il suo corpo con il pilates, Kate non ha fatto segreto di seguire la famosa e controversa dieta Dukan.
 
Sotto processo anche altre diete famose: la Dieta Dukan, la Dieta Atkins e la Dieta Scarsdale hanno uno scarso equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi e, se seguite per lungo tempo, portano ad uno scompenso che causa anche danni gravi. Inoltre, secondo gli esperti, per il suo poco equilibrio, la dieta Dukan regala effetti collaterali decisamente poco glamour: stipsi, secchezza della bocca, alito cattivo e stanchezza, vista anche la mancanza di carboidrati, della frutta e della verdura.
 
E infatti per Giovanna Cecchetto, Presidente dell’Associazione Nazionale Dietisti, “La fase iniziale è la più pericolosa e solo chi non ha alcun problema di salute può permettersela”. La dieta Dukan è divisa in 4 parti nella prima fase si possono consumare solo proteine come carne di manzo, pollo, tacchino, pesce, crostacei, uova, latticini senza grassi e molta. Nella seconda fase alle proteine vanno aggiunte le verdure mentre nella terza fase si possono aggiungere piccoli porzioni di frutta, di pane e di formaggio. Nell’ultimo periodo invece, l’alimentazione ritorna normale con un solo giorno a settimana previsto di sole proteine.

Parole di Francesca Bottini

Francesca Bottini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2018, occupandosi principalmente di alimentazione, benessere, tematiche legate alla maternità e alla famiglia.