Dieta dimagrante, piatti unici light

Sappiamo quanto sia difficile cucinare quando seguiamo una dieta. Dovendo attenerci al programma della giornata spesso, tra secondo, contorno e primo ci ritroviamo in cucina all'ultimo momento e pochissimo tempo a disposizione.

Sappiamo quanto sia difficile cucinare quando seguiamo una dieta. Dovendo attenerci al programma della giornata spesso, tra primo, secondo e contorno ci ritroviamo in cucina all’ultimo momento e pochissimo tempo a disposizione.

Se seguiamo un regime dietetico, o semplicemente se vogliamo essere in forma senza passare tutto il giorno in cucina, ecco qualche ricetta per piatti unici in tutta leggerezza.
 
Bucatini con salsa di calamari e pomodoro
piatto unico – 440 Cal.
Ingredienti
Bucatini g 70
calamari puliti g 100
pomodori freschi g 50
basilico
origano secco
aglio
olio extravergine d’oliva g 10
sale q.b.
pepe nero in grani q.b.
Preparazione
Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocetevi la pasta. Nel frattempo, in una larga padella, scaldate l’olio aromatizzandolo con uno spicchio d’aglio e un pizzico di origano. Quindi, unitevi i calamari ridotti ad anelli, i pomodori pelati, privati dei semi e spezzettati, un pizzico di sale, una macinata di pepe; incoperchiate, lasciate stufare per 6 minuti, bagnate con un mestolo di acqua di cottura dei bucatini.
Scolate questi ultimi al dente, trasferiteli nel sugo di calamari, mantecateli a fuoco vivo. Completateli con un trito di basilico e serviteli immediatamente.
 
Tacchino, riso e piselli
Piatto unico – 520 Cal.
Ingredienti
fesa di tacchino 120 g
riso basmati 50 g
carota g 50
piselli surgelati 20 g
aceto balsamico
salsa di soia
olio d’oliva 10 g
sale
Preparazione
Lessate il riso in una pentola con abbondante acqua salata.
Tagliate la fesa di tacchino a fettine piccole e sottili, all’uso cinese. Scaldate l’olio in una padella e fatevi rosolare la carne, aggiungete poco sale e qualche goccia di aceto balsamico e uno spruzzo di salsa di soia. Unite la carota, raschiata e grattugiata a filetti e i piselli scottati in acqua bollente. Cuocete per 3 o 4 minuti, quindi servite, accompagnando con il riso.!
 
Insalata di bresaola e asiago
Piatto unico – 234 Cal.
Ingredienti
Bresaola g 50
formaggio Asiago g 30
sedano bianco g 20
gherigli di noce g 10
foglie di insalata
maggiorana
limone
olio d’oliva 10 g
pepe in grani q.b.
Preparazione
Preparate un piatto sul quale disporrete le foglie di insalata precedentemente lavate e asciugate. Riducete a scaglie il formaggio usando l’apposito coltello e quindi disponetelo al centro del piatto. Avvolgete le fette di bresaola a forma di bocciolo o di cono e mettetele intorno al formaggio.
Raschiate con un coltello la parte più tenera del gambo di un sedano per eliminarne i filamenti, sciacquate sotto l’acqua, asciugate, ricavatene dei bastoncini ed infine disponeteli a raggiera nel piatto. Completate la composizione del piatto con i gherigli di noce e con qualche fogliolina di maggiorana. Spolverate con una generosa macinata di pepe, condite con l’olio d’oliva emulsionato con il limone. Servite accompagnando con crostini di pane.
 
Ricette tratte da staibene.it

Parole di Francesca Bottini

Francesca Bottini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2018, occupandosi principalmente di alimentazione, benessere, tematiche legate alla maternità e alla famiglia.