Dieta dimagrante: non serve pesare gli alimenti

Oggi vi proponiamo una dieta veramente particolare: la dieta non pesata, che si basa sulla qualità e sulla combinazione degli alimenti più che sulla loro quantità. Ti permetterà di perdere un chilo ogni cinque giorni senza dover per forza pesare ogni singolo ingrediente: ecco perchè sarà ottima da svolgere anche in vacanza.

Pesare

Oggi vi proponiamo una dieta veramente particolare: la dieta non pesata, che si basa sulla qualità e sulla combinazione degli alimenti più che sulla loro quantità. Ti permetterà di perdere un chilo ogni cinque giorni senza dover per forza pesare ogni singolo ingrediente: ecco perchè sarà ottima da svolgere anche in vacanza.

Raccomandiamo sempre di bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno.
 
TUTTI I GIORNI
Colazione: una tazza di latte p. s. o un vasetto di yogurt magro alla frutta; 3 fette biscottate con 3 cucchiaini di marmellata o 3 cucchiaini di fiocchi di cereali o 3 biscotti secchi.
Spuntino: un vasetto di yogurt magro o un frutto.
Merenda: un succo di frutta senza zucchero o una spremuta d’arancia.
 
1° GIORNO
Pranzo: un piatto di insalata di riso (preparata con riso lesso, verdure sottaceto, mais in scatola, fontina a dadini, pomodori); insalata verde.
Cena: bresaola o prosciutto magro; insalata mista o melone.
 
2° GIORNO
Pranzo: un piatto di pasta conditi con zucchine saltata in padella con un filo d’olio e la cipolla; insalata.
Cena: spigola al cartoccio; insalata mista.
 
3° GIORNO
Pranzo: un piatto di riso con verdure (zucchine e melanzane); insalata.
Cena: minestrone di verdure; petto di tacchino arrosto a fette.
 
4° GIORNO
Pranzo: un piatto di pasta al pesto; insalata di finocchi e carote.
Cena: 2 uova sode o alla coque o strapazzate con il pomodoro; lattuga e pomodori.
 
5° GIORNO
Pranzo: patate lesse; insalata verde.
Cena: insalata di mare; succo di frutta.
 
Dieta tratta da DietaGratis

Continua a leggere

Parole di Francesca Bottini

Da non perdere
Potrebbe interessarti anche