Dieta del limone per depurare dagli stravizi alimentari delle feste

Ecco a voi la dieta del limone per depurare dagli stravizi alimentari delle feste e per stare in forma nonostante i pranzi e le cene del periodo.

Dieta limone

Una dieta disintossicante quella del limone, perfetta per depurare il fisico dalle scorie degli stravizi alimentari del Natale e delle feste. Ovviamente si tratta di una dieta fortemente ipocalorica che può essere presa come esempio per impostare delle giornate detox tra un pranzo e una cena delle feste. Il limone infatti ha delle note proprietà disintossicanti e può davvero aiutare a migliorare la vostra salute e farvi sentire immediatamente più leggeri e sgonfi. Che ne dite di provare questa dieta dimagrante, soprattutto in vista dei pranzi e delle cene natalizie?

Ogni mattina mescolate 12 cucchiai da tavola di sciroppo d’acero con 12 cucchiai di succo di limone spremuto da frutti biologici. Unite anche un pizzico di peperoncino piccante, di pepe di cajenna o di zenzero in polvere. Diluire con un litro e mezzo d’acqua tiepida.

Cena della vigilia: passato di verdura, 1 yogurt al naturale, 1 tisana depurativa prima di dormire. Chi soffre di stitichezza, sostituisca lo yogurt con qualche prugna secca ammorbidita in acqua tiepida.

Primo, secondo, terzo giorno: bere la pozione al limone in abbondondanza ogni volta che lo stimolo della fame si fa sentire e, a volontà, acqua minerale e tisane (camomilla, tiglio, verbena…) non zuccherate.

Quarto giorno: a colazione, passato di verdura, a pranzo ortaggi e verdura a volontà condite con poco olio d’oliva, e frutta per cena. Snack: germogli freschi.

Quinto giorno: come il quarto, con l’aggiunta ai pasti di cereali integrali (riso, grano saraceno, orzo o polenta).

Sesto giorno: completare i pasti con pesce, frutti di mare e prodotti a base di soia.

Settimo giorno: riprendere l’alimentazione normale, cominciando con carne, uova, latticini.

Parole di Francesca Bottini