Decoupage: realizza un portariviste in stile coloniale

Cosa ne dite di realizzare insieme un bel portariviste in stile coloniale, utilizzando l’ormai conosciuta tecnica del decoupage. Vediamo insieme le istruzioni per creare un fondo colorato e come applicare i nostri soggetti.

Decoupage portariviste stile coloniale

 
Questo portariviste in legno vi tornerà molto utile per riporre tutti quei giornali che vi occupano casa e che in questo modo potranno comunque essere sempre a portata di mano quando servissero. Lo decoreremo quindi utilizzando la tecnica del decoupage con soggetti coloniali. Dovremo ritagliare infatti soggetti di case in questo tipo. Una piccola scorciatoia sarebbe quella di trovare una carta da parati in stile coloniale americano. Così facendo avrete subito tutti i soggetti di cui avrete bisogno senza troppe preoccupazioni. Ma passiamo subito a vedere l’esecuzione vera e propria del lavoro.

Stendete come prima cosa due mani di colore acrilico nero all’interno del portariviste in legno (aspettando 1 ora tra la prima e la seconda mano), attendete quindi un’ora e mezza. Colorate ora con il colore acrilico bruno indiano tutti i lati, lasciando asciugare 30 minuti. Con il nastro adesivo, isolate 1 cm sul fondo di ogni lato appena dipinto, in modo da poterlo dipingere in grigio per simulare quello che sarà il nostro asfalto.
 
Dopo aver lasciato asciugare per 30 minuti, utilizzando il pennello piatto medio grande, per il cielo, dipingere con il colore azzurro la metà superiore di ogni lato, sfumando per bene, senza lasciare lo stacco tra un colore e l’altro. Con il pennello da stencil inoltre date l’effetto nuvoloso, diluendo molto il colore acrilico bianco e tamponando sulla superficie.
 
Ritagliare dunque tutti i soggetti con le case in stile coloniale e stendere la colla sul retro dei ritagli, applicandoli sui lati, seguendo una disposizione simile a quella in foto. Con un panno spugna inumidito, fate aderire per bene la carta al portariviste dopodiché stendete una mano di vernice all’acqua. Dopo 4 ore potrete stendere 3 mani di vernice in gel, lasciando asciugare 8 ore tra una e l’altra. Ed il nostro lavoretto in decoupage è finito.

Parole di Ryan86

Ryan86 è stata collaboratore di Pourfemme dal 2010 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, piante e giardinaggio, tempo libero.