Dà fuoco alla moglie e la lascia con la figlia di 4 anni e 2 milioni di debiti

L'uomo ha abbandonato moglie e figlia di 4 anni dopo aver causato l'incubo che ha cambiato per sempre la vita della donna. Una tragedia nella tragedia, con un carico di debiti a gravare sul futuro della vittima.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 26 settembre 2018

Dà fuoco alla moglie e la lascia con la figlia di 4 anni e 2 milioni di debiti
Foto: Pixabay

La storia di una donna e del bilancio di un incidente assurdo ha lasciato il mondo senza parole: lei è Courtney Waldron, abita a Tallapoosa (Georgia, Stati Uniti) e suo marito le ha dato fuoco. Non un gesto volontario ma un terribile sbaglio che è costato carissimo. Sposati da appena 2 mesi, avevano deciso di andare in campeggio per una breve vacanza. Poi la fine.

L’incidente e l’abbandono: il caso Waldron

Mitch e Courtney Waldron si erano sposati due mesi prima del campeggio che ha trasformato per sempre la vita di lei. Una storia che arriva dalla Georgia e che ha i contorni dell’assurdo.

La donna era seduta vicino a un falò, durante una serata di relax come tante. Il marito ha deciso di riattizzare il fuoco con della benzina, decretando l’inizio di un incubo. La moglie è stata investita dal ritorno di fiamma, e ha raccontato quegli attimi ai microfoni di Inside Edition: “Ero seduta lì a schiaffeggiarmi la faccia, cercando di togliere il fuoco dal mio corpo, poi mi sono fermata e ho cominciato a rotolare mentre urlavo di dolore. Pensavo di morire”.

L’uomo ha allertato immediatamente i soccorsi, ma la donna ha riportato ustioni gravissime su oltre il 40% del corpo. Il suo viso è rimasto sfigurato, e si sono resi necessari ben 20 interventi chirurgici per rimetterla al mondo.

51 giorni di ricovero e la sua vita orribilmente deturpata. Non solo per colpa di quel drammatico incidente ma anche per l’epilogo del suo matrimonio.

Due settimane dopo le dimissioni, il marito l’ha abbandonata, lasciandola sola a crescere la loro figlia di 4 anni e con un carico astronomico di debiti: 2 milioni di dollari di spese ospedaliere.