Cura del corpo: pancia piatta e addominali scolpiti, ecco come

Volete la classica tartaruga sull'addome? Per ottenerla non vi dovete semplicemente "ammazzare di addominali" ma, se avete qualche chilo di troppo, dovete cominciare da una bella dieta e da un pò di attività fisica.

Ragazze lo so io e lo sapete voi: avere una pancia piatta, soprattutto in età adulta e magari dopo una o più gravidanze, è una delle cose più difficili da ottenere nella vita di una donna. Purtroppo siamo fatte così: appena mettiamo su qualche chiletto in più ecco che quello, anziché distribuirsi equamente in tutto il corpo, si piazza proprio lì, sul nostro addome o sul lato b. Se invece ci mettiamo a dieta le cose funzionano diversamente: anziché perdere prima il grasso localizzato ci asciughiamo in maniera uniforme (e ci ritroviamo magari con faccia e seno svuotati e la nostra pancetta che rimane lì imperterrita).Se dunque il vostro problema è il grasso sull’addome, non ascoltate coloro che vi consigliano di ammazzarvi di addominali tutti i giorni per buttare giù la ciccia. Non funziona così! Fare gli addominali serve sì a tonificare i muscoli dell’addome ma questo non significa che ne vedrete i risultati se avete strati e strati di grasso tra voi e quei muscoli tanto tonici che vi siete guadagnate!
 
Se volete quindi una bella pancia piatta l’unica soluzione è una bella dieta. Lasciate perdere le diete che vi consigliano le amiche o che trovate su un giornale, se avete bisogno di perdere peso (e non intendo i due chiletti presi durante le vacanze) dovete rivolgervi ad un dietologo. Il secondo passo, importantissimo, è fare attività fisica.
 
Attenzione: fare mezzora di addominali al giorno non significa fare attività fisica! Se dovete perdere la pancia vi servono attività aerobiche (per intenderci quelle in cui si suda!). ll fitness può essere veramente efficace per perdere peso, basta scegliere le attività giuste. Iscrivetevi ad un corso un palestra, magari con un’amica, e cominciate a sudare divertendovi (provate magari un bel corso di step dance che aiuta anche a combattere la cellulite).
 
Ecco, ora che comincia ad intravedersi la vostra bella pancina, ora che guardando in basso riuscite chiaramente a vedervi i piedi, ora è il momento giusto per tonificare e per vedere i risultati dei vostri sforzi. Esistono corsi in palestra in cui, per circa mezzora, si fanno diversi esercizi per gli addominali a tempo di musica. Ma potete anche farli a casa, seguendo magari i consigli del video che trovate in questo articolo. Buon lavoro!

Parole di Simona Redana