Cucito creativo per creare un maialino in patchwork

La tecnica patchwork consiste nel cucire insieme ritagli di stoffa di colori e motivi differenti, ottenendo in questo modo un tessuto allegro e originale: è in questo modo che realizzeremo il maialino di stoffa.

Maialino patchwork

 
Ecco una simpatica idea per creare grazie al cucito: questo colorato maialino di stoffa è un grazioso regalo da fare un bambino. Realizzato con la tecnica patchwork, può anche diventare un complemento d’arredo. Seguite tutte le istruzioni che trovate qui avanti, dopodiché chiudetelo e imbottitelo. L’armonia degli accostamenti è il vero segreto di un patchwork ben riuscito: per questo motivo consiglio di alternare i colori vivaci a colori più discreti, tessuti stampati a tessuti tinta unita. Prima di cucire tra loro i quadrati quindi, controllate prima l’effetto d’insieme.

Con la rotella da sarta, appoggiandovi ad un supporto, tagliate in drittofilo strisce di tessuto di 6 centimetri di lato. Ricavate poi i quadrati fino ad avere in tutto 192 pezzi. Scegliete due quadrati contrastanti, metteteli a diritto contro diritto, fianco a fianco e cuciteli su un lato. Unite in questo modo una serie di pezzi due a due, tagliando il filo solo quando saranno tutti cuciti.
 
Appiattite la cucitura e formate 24 strisce di 4 x 2 quadrati. Cucite queste ultime sempre diritto contro diritto, in modo da ottenere un grande patchwork di circa 120 x 40 centimetri. Tagliate dalla stoffa 1 corpo, 4 orecchie, 1 pancia, 1 muso e 1 soffietto. Girate il modello del corpo e tagliate il secondo lato. Segnate tutti i riferimenti.
 
Realizzate il codino attorcigliato, arrotolando attorno a una matita un pezzo di filo di cotone lungo 10 centimetri. Spruzzatelo con l’amido spray, lasciate asciugare e togliete la matita. Appuntate e cucite, diritto contro diritto, le riprese della pancia del maialino. Cucite il soffietto sulla testa di uno dei lati, facendo coincidere i riferimenti. Appuntate il lato opposto del soffietto sull’altra metà del maialino e unite il dorso facendo coincidere i riferimenti. Cucite su tutta la lunghezza prendendo anche il codino. Appiattite la cucitura con il ferro da stiro. Appuntate diritto contro diritto, la pancia del maiale sui due pezzi del corpo rispettando i riferimenti. Continuate fino al muso, lasciando un’apertura sul lato di una zampa per rivoltare il lavoro.
 
Appuntate diritto contro diritto, il muso sull’apertura tonda della testa, facendo coincidere i riferimenti. Dunque cucite. Realizzate le orecchie unendo due pezzi diritto contro diritto. Cucite i due lati, rivoltate il alvro e stirate. Fate rientrare il bordo del tessuto e chiudetelo a mano, poi cucite l’orecchio sulla testa del maiale. Imbottite infine il maialino cominciando dalle zampe e dal muso, poi inseritela poco alla volta fino a riempimento. Chiudete l’apertura con una cucitura a mano. Applicate i bottoni in corrispondenza degli occhi e del naso. Ed il nostro lavoretto cretivo è terminato.

Parole di Ryan86

Ryan86 è stata collaboratore di Pourfemme dal 2010 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, piante e giardinaggio, tempo libero.