Creme solari SVR, la linea che protegge il Dna delle cellule

Il corpo e soprattutto la pelle devono essere protetti con validi prodotti solari durante i mesi estivi, proprio come quelli di nuova generazione di SVR

Svr 50 ultra max

Esistono delle creme solari di nuova generazione davvero molto interessanti, sono i prodotti firmati dai Laboratoires SVR, studiati appositamente per tutelare il Dna. Questi prodotti infatti uniscono due azioni: filtri chimici, molecole in grado di assorbire i raggi, e i filtri fisici, particelle di metalli pesanti che oppongono un vero e proprio schermo agli Uv. Quest’azione dovrebbe proteggere la vostra pelle e donarvi la giusta sicurezza.

I solari Svr sono davvero dei prodotti completi perché svolgono anche azione antiossidante e antiinfiammatoria, prevenendo in questo l’invecchiamento della pelle. Alla base c’è un biflavonoide di origine naturale (Tiliroside) che protegge dal sole e dai segni del tempo, soprattutto quelli prematuri.
 
Tutti i prodotti hanno una protezione molto alta 50, questo permette davvero uno schermo quasi totale sulla pelle e sono ideali anche in caso di pelli particolarmente sensibili o di cicatrici da proteggere, affinché non si slabbrino.
 
Potete trovare Svr 50 per le pelli intolleranti, per le pelli secche, ultra max, perfetto per le pelli fotosensibili, molto chiare, assicura una protezione molto alta. Poi c’è una crema dedicata ai bambini: un latte solare particolarmente delicato. Infine, una protezione solare compatta (simile a una cipria), che garantisce al viso un colorito uniforme, senza chiazze o imperfezioni.

Parole di Valentina Morosini