Crea un olio abbronzante fai da te per l'estate

In questi giorni d'estate, perché non provi a creare un olio abbronzante fai da te, direttamente con le tue mani? Potrai sicuramente spendere meno soldi ed avere il tipo di olio più adatto per la tua pelle. Non scordarti, comunque, di portare sempre con te, in spiaggia o in piscina, una crema idratante ed una crema solare con la protezione adeguata per la tua pelle.

In questi giorni d’estate, perché non provare a creare un olio abbronzante fai da te, direttamente con le tue mani? Potrai sicuramente spendere meno soldi ed avere il tipo di olio più adatto per la tua pelle. Non scordarti, comunque, di portare sempre con te, in spiaggia o in piscina, una crema idratante ed una crema solare con la protezione adeguata per la tua pelle. Per realizzare questa crema ti servono solo un po’ di olio di sesamo e della curcuma. Si trovano in tutte le mercerie, senza problemi. Iniziamo!

Per avere una super abbronzatura, inizia a preparare questo fantastico olio. Procurati 500 ml di olio di sesamo biologico, due cucchiaini di curcuma e due cucchiaini di mallo di noce in polvere.
 
Per iniziare, prendi un contenitore di plastica, che abbia un tappo ermetico con cui chiuderlo. Versa all’interno del contenitore i 500 ml di olio, che puoi trovare in erboristeria. Aggiungi poi due cucchiai di curcuma e due cucchiai di mallo di noce. Ora mescolate bene il tutto, fino a mischiare completamente i tre ingredienti. Chiudi il contenitore e lascia il tutto a riposo per almeno 7 giorni, in un luogo fresco ed asciutto.
 
Dopo una settimana, trasferisci il tutto in un contenitore a spruzzo e portati l’olio con te. Il gioco è fatto e potrai ottenere una bellissima abbronzatura dorata! Puoi anche preparare una crema idratante per il tuo corpo o una crema doposole al miele, da utilizzare per nutrire la pelle dopo una giornata di abbronzatura!

Parole di Beatrice Niciarelli

Beatrice Niciarelli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2013, occupandosi di faidate, casa e giardinaggio.