Lady Gaga: compleanno in isolamento per la star del pop

Lady Gaga avrebbe festeggiato i suoi 34 anni con una bellissima sorpresa per i suoi fan, ma il Coronavirus ha scombussolato i suoi piani.

32
Lady Gaga indossa un cappello nero

È una delle popstar più amate dell’ultimo decennio, un’artista eclettica dal talento strepitoso e una performer unica al mondo: Stefani Germanotta, alias Lady Gaga, compie 34 anni. Lady Gaga festeggerà il compleanno in isolamento: “Rimarrò in quarantena fino a quando sconfiggeremo il Coronavirus”, rimandando anche tutti i concerti previsti nei prossimi due mesi e il lancio del suo nuovo album.

La carriera brillante di Lady Gaga

View this post on Instagram

“STUPID LOVE” 2/28, midnight ET ❣️ #LG6

A post shared by Lady Gaga (@ladygaga) on

È il 2005 quando una giovane artista dai modi stravaganti e dalla voce strabiliante si lancia nel mondo della musica assieme ai suoi amici, formando la Stefani Germanotta Band. Già in quel periodo qualcuno nota quella ragazza così talentuosa, che l’anno seguente decide di assumere un nome d’arte: nasce così Lady Gaga.

Dopo qualche brano prodotto per altri cantanti, arriva Just Dance. È una canzone orecchiabile, accompagnata da un video che riesce a catturare l’attenzione del pubblico. Il mito di Lady Gaga esplode in tutto il mondo, e si rinforza con le sue esibizioni dal vivo, veri e propri spettacoli. Da quel momento, la popstar non fa altro che inanellare un successo dopo l’altro.

Il compleanno e… il Coronavirus

Il 28 marzo è il compleanno di Lady Gaga che compie 34 anni, celebrata sui social da milioni di fan e da tantissimi colleghi. L’artista aveva in mente di festeggiare con una bella sorpresa per il pubblico, ma qualcosa ha mandato all’aria tutti i suoi piani. Il 10 aprile sarebbe dovuto uscire il sesto album in studio della cantante, che è stato preceduto dal singolo Stupid Love – ovviamente anch’esso un successo strepitoso.

Purtroppo, nelle ultime settimane il mondo intero è stato messo in ginocchio dall’epidemia di Coronavirus. Mentre tutto si ferma, Lady Gaga ha deciso di posticipare la pubblicazione di Chromatica, scelta che ha rivelato via Instagram con un lungo messaggio per i suoi follower: “Presto annuncerò una nuova data d’uscita nel 2020”.

Album e tour rimandati

Il pensiero dell’artista – che sta trascorrendo la quarantena con la sua nuova fiamma Michael Polansky – è molto profondo e ha trovato il consenso di tantissime persone: “In questo momento di frenesia e paura, nonostante io creda che l’arte sia uno degli strumenti più potenti che abbiamo per diffondere gioia e guarire l’un l’altro in una situazione come questa, non mi sembra giusto lanciare un nuovo album durante una pandemia globale” – ha confessato Lady Gaga.

E ancora: “Quando l’album uscirà, voglio che per noi sarà possibile ballare insieme, sudare insieme, abbracciare e baciare l’un l’altro, e farlo diventare la più grande festa di tutti i tempi”. Anche i concerti live fino all’11 maggio 2020 sono stati annullati, nel rispetto delle misure di sicurezza che vietano gli eventi dove sono previsti assembramenti di persone. Ma siamo sicuri che i prossimi mesi Lady Gaga avrà moltissime sorprese in serbo per noi.

Parole di Giulia Sbaffi