Come si coltiva una zucca, simbolo di Halloween? Consigli per il prossimo anno!

Ecco a voi tutti i consigli utili per coltivare in giardino o nell'orto le vostre zucche, che potrete poi mangiare in tante gustose ricette, ma anche usare per le decorazioni di Halloween!

zucche

Le zucche sono il simbolo di Halloween. Ma sappiamo come si coltivano? Se volete averne almeno una a disposizione per l’edizione 2011 della festa americana, sappiate che siete in netto ritardo. La zucca, infatti, si pianta nell’orto (o nel nostro giardino: io le trovo molto ornamentali!) nei mesi di aprile e di maggio. Questi consigli, però, possiamo tenerli da conto per il prossimo anno. Sappiate che i semi, 4-5 insieme vanno inserite in buche profonde 3 centimetri, che devono essere realizzate ad una distanza di 1,5 metri. Dobbiamo lasciare molto spazio!

Per quanto riguarda le cure, in realtà la zucca non ha bisogno di grandi attenzioni. Necessita di molto concime e di molta acqua durante l’estate, mentre dobbiamo ricordarci di arieggiare il terreno e liberarlo da erbe infestanti.
 
La raccolta comincia a fine estate e dura per tutto il mese di novembre. Dopodiché con le nostre belle zucche possiamo realizzare tante gustose ricette o anche decorazioni per Halloween!

Parole di Patrizia Chimera

Patrizia Chimera è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2017, occupandosi principalmente di tempo libero, tematiche relative alla maternità e alla vita familiare, casa e fai da te.