Come preparare un aperitivo a regola d'arte questo weekend

Il momento dell'aperitivo è fatto di relax e deliziosi sfizi, dolci e salati, accompagnati dai nostri cocktail preferiti. Ecco alcune ricette per un happy hour da sogno

aperitivo

Foto Pexels | SplitShire

Si avvicina, finalmente, il weekend. Anche se lo dovremo passare in casa, è comunque il momento perfetto per godersi un po’ di sano relax e preparare un ottimo aperitivo. Tra snack, salumi, formaggi e, ovviamente, cockatil e bevande varie, ovviamente c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Tra l’altro, in questo periodo vanno molto di moda i “cheese boards”, dei taglieri che, oltre ad essere ottimi da gustare, sono anche delle vere e proprie opere d’arte.

Aperitivo: i nostri consigli sui piatti da servire

Purtroppo non è possibile godersi un buon aperitivo con gli amici, causa restrizioni. Questo, però, non ci impedisce di goderci questo gustoso momento insieme ai nostri familiari o ai nostri coinquilini o partner. Ecco quindi i nostri consigli culinari per un aperitivo a regola d’arte.

Gnocco Fritto

Lo gnocco fritto è perfetto da abbinare ai vostri salumi e formaggi preferiti. Inoltre, è semplicissimo da realizzare in casa con pochi ingredienti che, solitamente, si trovano in tutte le cucine.

Qui per la nostra ricetta

Frittata di pasta

La frittata di pasta è un piatto della tradizione napoletana perfetto per l’aperitivo. Semplice e veloce da realizzare, è la perfetta ricetta anti spreco per evitare di buttare la pasta avanzata dalla sera prima.

Arancini

Anche gli arancini sono perfetti per l’aperitivo. Che siano tradizionali, quindi al ragù, al burro o in tutte le varianti che preferite, sono ottimi da servire, anche in versione finger food, all’ora dell’happy hour.

Qui per la nostra ricetta

Crepes

Dolci o salate, semplici o farcite, le crepes sono perfette da gustare all’aperitivo, servite con salse o con i vostri formaggi preferiti. Inoltre, questo piatto è facilissimo da realizzare a casa e accontenta davvero tutti, sia grandi che piccoli.

Qui per la nostra ricetta

Aperitivo: cosa bere

Ovviamente all’happy hour non possono mancare le bevande. Che siano cocktail, alcolici o analcolici, vino o birra, non si può parlare di vero aperitivo senza qualcosa di gustoso con cui accompagnare i vostri sfiziosissimi snack. Ecco quindi i nostri consigli sulle bevande da servire all’ora dell’ape.

Spritz

Lo spritz, chiaramente, è uno dei cocktail più gettonati all’ora dell’aperitivo. Facile da realizzare, anche in casa, richiede davvero pochi ingredienti e può essere riprodotto in diverse varianti.

Qui per la nostra ricetta

Vino per tutti i gusti

Che sia bianco, rosso o rosé, l’importante è che il vino sia buono. Ovviamente, potete scegliere il vino perfetto da abbinare ai vostri appetizer, oppure lasciarvi ispirare dal vostro gusto, servendo un ottimo bianco freddo e fermo o un vino rosso frizzante e corposo.

Ovviamente, l’happy hour è perfetto anche per bere un ottimo calice di prosecco, fresco e dissetante al punto giusto.

Cocktail analcolici

Che sia una virgin colada o un mojito analcolico, l’importante è prepararlo secondo il vostro gusto e seguendo le ricette giuste, come ad esempio quelle che vi proponiamo qui.

Cocktail lamponi e cioccolato

Per i più golosi, che non vogliono rinunciare ad un po’ di dolcezza anche durante l’aperitivo, il cocktail lamponi e cioccolato, con base vodka, è davvero una delizia.

Qui per la ricetta

Margarita

Se lo spritz non fa al caso vostro, all’aperitivo potete gustare anche un freschissimo Margarita. Vi basteranno pochi e semplici ingredienti, tra cui la tequila e il triple sec, decisamente fondamentali, è avrete realizzato un cocktail a regola d’arte per il vostro aperitivo da sogno.

Qui per la ricetta

Parole di Benedetta Minoliti