Come prendersi cura dei capelli crespi

Scopriamo insieme come prendersi cura dei capelli crespi, quali prodotti applicare, quali errori evitare e dei rimedi naturali, casalinghi, fai da te e low cost.

Pubblicato da Serena Vasta Domenica 22 aprile 2012

Come prendersi cura dei capelli crespi

I capelli crespi sono un problema che interessa moltissime donne e che si manifesta soprattutto quando le condizioni climatiche sono un po’ incerte. I capelli crespi si possono tenere sotto controllo adottando delle regole beauty da applicare nella nostra quotidianità, si devono usare i prodotti giusti, tagliare e spuntare spesso i capelli, o comunque appena si presentano le doppie punte, e poi si devono fare periodicamente maschere e impacchi specifici, anche quelli casalinghi sono ottimi.

Capelli crespi: come prendersene cura

capelli crespi come prendersene cura
Ridurre l’effetto crespo e restituire ai capelli splendore e lucentezza non è una cosa semplice ma nemmeno impossibile, bisogna agire su più fronti e avere pazienza e costanza. Per fronteggiare i capelli crespi si deve usare lo shampoo giusto, che va abbinato ad un buon balsamo, inoltre bisogna asciugare i capelli nel modo corretto e soprattutto scegliere un taglio che non alimenti il crespo, si ai tagli scalati, no ai dritti. Vediamo qualche consiglio per gli acquisti: puntate su uno shampoo non aggressivo e districante e su un balsamo ristrutturante, se volete acquistate anche una maschera specifica per capelli crespi. Anche l’asciugatura è essenziale, dovete avere pazienza ed usare il phon ad una temperatura media perché è proprio l’alta temperatura il nemico peggiore del crespo. Quando i capelli saranno asciutti potete applicare un po’ di olio di semi di lino che renderà i capelli luminosi e disciplinati.

Capelli crespi: rimedi naturali

capelli crespi rimedi naturali
Maschera con olio di noci e limone
Ingredienti: 2 tuorli d’uovo, un cucchiaio di olio di noci, una goccia di olio essenziale di limone
Preparazione: Prendete una ciotola e mettete dentro 2 tuorli d’uovo, un cucchiaio di olio di noci e una goccia di olio essenziale di limone, mescolate bene e poi applicate questo impacco sul cuoio capelluto, massaggiate bene tutto e poi coprite i capelli con una tovaglia e lasciatelo riposare per 40 minuti. Risciacquate i capelli con abbondante acqua.

Maschera con karitè e cocco
Ingredienti: tre cucchiai di latte di cocco, due cucchiai di burro di karitè, un cucchiaio di miele millefiori, dieci gocce di semi di lino
Preparazione: In una ciotola mescolate il latte di cocco, il miele e i semi di lino e unite il burro di karitè, fate riposare questo composto per 5 minuti e poi applicatelo sui capelli, dalle radici alle punte. Avvolgete i capelli con una tovaglia e poi lasciate agire per 15 minuti.

Maschera al miele
Ingredienti: due cucchiai di olio d’oliva e quattro cucchiai di miele
Preparazioni: Mescolate l’olio e il miele in una ciotola e applicate questa crema sui capelli, bene e poi massaggiatela con cura. Fate riposare la maschera per 10 minuti e poi risciacquate i capelli con acqua tiepida, poi fate un lavaggio normale con shampoo e balsamo e asciugate i capelli tenendo il phon a 15 cm di distanza.