Come nascondere i difetti del naso con il make up: tutti i consigli utili

Vorreste un naso perfetto? Ecco tutti i consigli per mimetizzare e nascondere i difetti del naso con il make up. Perché ogni forma ha il suo trucco.

contouring naso make up

Abbiamo imparato a scegliere le tonalità e i prodotti make up giusti, ad applicarli nel modo corretto per esaltare o valorizzare i lineamenti grazie a sfumature e giochi di colori ma forse non tutte siamo in grado di mimetizzare le imperfezioni dei tratti e delle linee del viso. La tecnica beauty più in voga del momento ha un nome ben preciso: contouring e ha già conquistato tutte le make up addicted perché capace, grazie ad un’alternanza sapiente di chiaro e scuro, di trasformare imperfezioni in punti di forza. Ecco allora i consigli per nascondere i difetti del naso con il make up perché ogni naso ha la sua formae ogni forma ha il suo trucco.

Per snellire il naso

Sicuramente avrete sentito parlare del contouring perché sul web impazzano le immagini e i video tutorial in cui sono illustrati i passaggi per mettere in pratica questa nuova tecnica. Viene infatti utilizzata solitamente per scolpire gli zigomi o attenuare le guance, mimetizzare i difetti dei lineamenti, ingrandire per esempio gli occhi ma anche valorizzare la scollatura facendo apparire il decollete più generoso. Tutto è possibile grazie ad un uso sapiente di chiaroscuri con linee e colori. Quindi potrete giocare con prodotti, pennelli e colori per mimetizzare i difetti del naso: per esempio se il vostro naso è piuttostopronunciato e “a patata” dovrete cercare di sfilarlo optando per un trucco che si focalizzi sulla punta e sulle ali laterali. Come fare? Applicate il fondotinta su tutto il naso in modo da uniformare tutta la superficie eliminando le prime imperfezioni, poi stendete un fard o una terra scura sui lati della punta e sulla punta stessa. Dopodiché, con un correttore chiaro andate a tracciare una linea lungo il ponte del naso fino alla punta e, con un pennellino, passate la terra o il fard ai lati della linea sfumando per ottenere un effetto più omogeneo.

Per accorciare o allungare il naso

Se avete un naso lungo e vorreste farlo apparire più piccolo e corto vi basterà applicare della terra scura sulla fine del naso. Se avete invece un naso eccessivamente corto e desiderate allungarlo visivamente dovrete semplicemente applicare la terra nei lati del naso: dall’attaccatura del naso alle ali esterne. Aggiungete dell’illuminante sul ponte e l’effetto sarà proporzionato e perfetto.

Per nascondere le gobbette

Se avete un naso aquilino, il contouring sarà fondamentale per nascondere gobbette o imperfezioni. Per mimetizzarle con il make up non dovrete fare altro che scurirle con un correttore o una terra e poi utilizzate un illuminante sulla parte superiore tra le sopracciglia e l’attacco del naso.

Il resto del make up

Attenzione al resto del make up con cui potrete giocare per mettere in secondo piano il naso. Cercate di dare molto risalto agli occhi, lasciando invece la bocca al naturale o viceversa. Tutto dipende dalla forma del naso. Per esempio se il naso è eccessivamente lungo e si avvicina molto alla bocca, lasciate le labbra più naturali possibili magari optando per un gloss nude e catalizzate l’attenzione sullo sguardo.

Parole di Camilla Andrianopoli

Camilla Andrianopoli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi di benessere, diete, cucina e bellezza.