Come leggere le analisi del sangue e capire i valori

Con il prelievo del sangue, leggendo i valori si può capire se c’è qualcosa nel nostro organismo che non funziona nel modo corretto

Come leggere le analisi del sangue e capire i valori

Le analisi del sangue sono l’esame più richiesto dai medici, perchè dal sangue si riesce a capire lo stato di salute del corpo. Ma come leggere le analisi? E come capire i valori? Il prelievo del sangue viene generalmente eseguito a stomaco vuoto la mattina per evitare che le sostanze contenute nel cibo ingerito alterino i valori del sangue, e una volta ritirato il referto vediamo come capire questi valori in modo corretto.

A seconda del tipo di ricerca da eseguire, il medico richiederà delle indagine diverse. Le analisi del sangue standard comprendono le voci che vi andiamo ad illustrare, ma è importante ricordare che, soprattutto se le analisi del sangue segnaleranno valori più alti o più bassi rispetto al valore normale, esse dovranno essere lette e valutate dal medico curante, perchè solo un professionista sa interpretarle nel modo corretto in base anche alla storia clinica del paziente.

Parole di Anna Franceschi