Come fare la pizza, consigli utili

Ricetta per preparare la pizza fatta in casa, un modo semplice e genuino per concedersi la pizza tenendo a bada le calorie, potete farla di tutti i gusti, anche light!

Come fare la pizza

Foto Shutterstock | BattaKil

Oggi vediamo come fare la pizza in casa, dato che mangiare sempre fuori oltre che gravoso per il portafogli lo è anche per la linea, vediamo come farci la pizza in casa in modo da avere un piatto genuino e in cui le calorie sono facili da controllare. Nelle pizzerie per esempio usano formaggi molto grassi e poi per giunta completano un bel pò di olio, beh noi in casa possiamo saltare queste calorie e fare una pizza deliziosa ma più sana!

La pizza è uno degli alimenti principe della cucina italiana, non so voi ma io la mangerei anche tutti i giorni, farla in casa con la ricetta giusta, oltre che divertente nella fase di realizzazione è anche un modo più sano e naturale di concedersi qualche sfizio, basta solo andarci cauti con i condimenti.
Ingredienti per la pizza (dosi per 4 persone)

  • 700 g di farina
  • 2 cucchiaini di sale
  • 20 di lievito di birra fresco
  • olio extravergine q.b.

Preparazione
Mettete il lievito di birra una ciotolina e aggiungete dell’acqua tiepida, fate riposare per circa 15 minuti fino a che cominceranno a formarsi le bolle.
Setacciate la farina con un pò di sale, aggiungete 2 cucchiai di olio e poi versate il lievito di birra, impastate con le mani fino ad avere un composto omogeneo, dovete lavorare l’impasto per circa 10 minuti fino a quando sarà morbido ed elastico.
Ricavate una palla e fatela riposare coperta da un panno per circa un’ora, quando avrà raddoppiato le sue dimensioni formate dei panetti e lasciateli lievitare almeno per un’altra mezz’ora.
Poi con il mattatello stendete la sfoglia, formate delle pizze rotonde e conditele come volete. Per fare la margherita ad esempio mettete la salsa di pomodoro, la mozzarella e un pò di origano, oppure al posto della salsa mettete i pomodorini di Pachino tagliati a metà.
Se volete fare una pizza light potete mettere il pomodoro, la mozzarella light e poi completate con delle verdure grigliate, un ottima soluzione per concedersi la pizza restando leggere.