Come fare i loom bands: il tutorial e le varianti [FOTO]

Piccoli e grandi accessori fai da te: come fare i loom bands, il tutorial e le mille possibili varianti.

Bracciali coloratissimi fai da te

Come fare i loom bands, tra braccialetti e molte altre possibili varianti. Ecco il tutorial con tutte le istruzioni e i consigli utili del caso per trasformare gli elastici colorati in splendide creazioni dai mille colori e dalle mille forme differenti. Si possono realizzare collane e braccialetti, ma anche orecchini e buste porta smartphone, borse e animaletti. Insomma, non c’è troppo limite alla fantasia quando si hanno un po’ di elastici colorati, la giusta dose di manualità e le istruzioni giuste.

Il tutorial

Per dare vita a forme e accessori, braccialetti, bijoux e piccole opere d’arte all’insegna del colore del fai da te, per realizzare capolavori a colpi di loom bands, l’evoluzione più moderna e modaiola dei cari e vecchi scooby doo, bastano alcune semplici mosse e alcuni strumenti del mestiere.

L’occorrente prevede: elastici colorati (almeno 50 per realizzare un bracciale di medie dimensioni) dalle dimensioni contenute; l’apposito telaio per i loom bands; un uncinetto; eventuali ganci o dettagli da aggiungere alle creazioni.

Come fare? Con tutto l’occorrente sotto mano e, soprattutto, il telaio in plastica pensato appositamente allo scopo creare accessori con gli elastici è un vero gioco da ragazzi. Basta posizionare gli elastici colorati sugli spuntoni del telaio, incrociandoli uno dopo l’altro, per poi completare gli incroci e comporre la creazione vera e propria, risollevando e incastrando nuovamente gli elastici con l’aiuto del ferro da uncinetto.

E se non c’è il telaio a disposizione? Niente paura, si possono utilizzare come comodi e funzionali supporti due penne o due matite. Tenendole parallele, si infilano gli elastici in questo modo: il primo si infila nelle due matite incrociato come se formasse un otto, i successivi tre elastici, invece, si infilano dritti; a questo punto si sollevano le estremità, prima una poi l’altra, del primo elastico incrociato, fino a farlo incrociare nel mezzo degli altri, cioè tra le due matite; si continua così fino a formare una vera e propria trama di elastici colorati.

Le possibili varianti

Chi l’ha detto che loom bands è solo sinonimo di bracciali? A colpi di elastici colorati, fantasia e manualità si possono creare diversi accessori e piccoli capolavori. In particolare si possono realizzare splendidi orecchini multicolore, collane e anelli, ma ci si può anche mettere in gioco con progetti più ambiziosi, come borse e buste, capi di abbigliamento o dettagli divertenti di altro genere.

Parole di Camilla Buffoli

Camilla Buffoli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2017, occupandosi principalmente di salute della donna e tematiche relative alla maternità.