Come decorare vasi per i tuoi fiori

Questi bellissimi vasi di fiori dai bordi decorati, sono facili da realizzare applicando un secondo colore su un fondo già dipinto. Scegliete voi l’aspetto finale, decidendo i metodi decorativi.

Come decorare vasi

 
Ecco come decorare dei vasi di fiori utilizzando soltanto un po’ di colore acrilico, trasformandoli in vere e proprie opere d’arte. Usate dei colori allegri e freschi dalle sfumature chiare o scure e combinateli in modi diversi seguendo il vostro gusto e lo stile di arredamento che avete scelto per la vostra casa. Decorate i vasi con dei bordi allegri che fanno risaltare le pareti dipinte, con motivi e decorazioni già presenti su altri oggetti nello stesso ambiente. I vasi, una volta trasformati legheranno tra loro i vari elementi d’arredo e potrete personalizzare una mensola oppure un tavolo.

Usate un qualsiasi tipo di vaso, nel nostro caso sarà un vaso di terracotta per i fiori. Se utilizzerete della pittura all’acqua, non avrete alcuna difficoltà a pulire le mani e i pennelli a lavoro ultimato.
 
Cominciate con lo stendere il colore di fondo con un pennello. E’ più facile ottenere un buon risultato se scegliete una tinta coprente. Applicate poi un po’ di tinta con le dita per ottenere una grana leggermente irregolare. Quindi con uno straccio, stendete un altro colore, più scuro o più chiaro sullo strato di fondo. Non è necessario che sia coprente. Per ottenere una superficie viva e rustica, imprimete allo straccio un movimento di pressione e rotazione. Otterrete così un effetto molto decorativo con mezzi davvero semplici.
 
Se volete che il bordo presenti riflessi brillanti, disegnate dei motivi irregolari con una matita dorata o argentata. Usatela anche per creare decorazioni di vostra invenzione sull’orlo superiore del vaso. Applicate poi della pittura acrilica sui tratti di matita, per conferire riflessi metallici, oppure conservate la superficie metallizzata così com’è. Vi piace il nostro vaso decorato?

Parole di Ryan86

Ryan86 è stata collaboratore di Pourfemme dal 2010 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, piante e giardinaggio, tempo libero.