Come decorare le uova di Pasqua

Le uova di Pasqua sono uno dei simboli più tipici di questa festività cristiana e decorare le uova di Pasqua è una tradizione in molte famiglie italiane. Le uova decorate sono bellissime sia come addobbi pasquali per portare in casa un'atmosfera di festa, sia da servire come antipasto colorato e sfizioso in occasione del pranzo di Pasqua. Ecco le idee più belle se cercate consigli e spunti su come decorare le uova di Pasqua.

Pubblicato da Paola Perria Martedì 3 aprile 2012

Se siete in cerca di consigli su come decorare le uova di Pasqua, sappiate che esistono infiniti modi per rendere speciali e originali i vostri ovetti colorati. Le uova di Pasqua sono tra le immagini pasquali e i simboli più tipici di questa ricorrenza cristiana e, per questo motivo, decorare le uova è diventata una tradizione in tantissime famiglie italiane. Ma come si possono decorare? Uova in polistirolo, uova sode, uova di cioccolato e chi più ne ha più ne metta: la decorazione dipende dal tipo di uova che usate e dal risultato che volete ottenere. Ad esempio, se volete usarle come segnaposto sulla tavola, o servirle come antipasti sfiziosi in occasione del pranzo di Pasqua vi consigliamo di usare uova sode e colorante alimentare, al contrario, se volete creare addobbi pasquali fai da te le uova in polistirolo e i colori acrilici sono l’ideale. Vediamo allora tutte le uova pasquali che potete creare e come decorarle.

Uova di Pasqua: significato e tradizione

Le uova di Pasqua sono da sempre simbolo di vita e di rinascita. L’usanza di regalare uova è molto antica e fin dall’epoca romana, regalare uova era sinonimo di buon auspicio. Le uova poi sono diventate presto una delle immagini pasquali più diffuse perché adatte a simboleggiare la Risurrezione di Cristo e l’idea di rinascita e di vita eterna. Per questo motivo le uova sono presenti in tutte le immagini di auguri pasquali, nelle immagini pasquali da colorare per i bambini e negli addobbi a tema che si usano per decorare la casa in occasione della Pasqua.
Le uova decorate sono quindi protagoniste assolute di questa festività: potete decorarle con tante tecniche diverse, dalle uova all’uncinetto a quelle decorate con la tecnica del decoupage alle uova di cioccolato fatte in casa, golose oltre che bellissime.

Uova di cioccolato decorate

Uovo di cioccolato fiorito

Le uova di cioccolato, delizia per il palato, sono spesso dei piccoli capolavori della pasticceria artigianale. Regalare le uova di cioccolato è un ottimo modo per fare degli auguri di buona Pasqua originali, evitando le solite cartoline con immagini pasquali religiose o con frasi di auguri banali.
Solitamente per i bimbi ci si limita ad acquistare le uova confezionate di produzione industriale, ispirate ai personaggi dei cartoni animati e con sorpresa in tema, ma se vogliamo regalare delle uova più raffinate agli adulti un’idea originale è quella di realizzare le uova di cioccolato in casa. L’uovo di Pasqua fatto in casa vi permetterà di scegliere la sorpresa da inserire all’interno delle vostre uova di cioccolato, potrete anche personalizzarlo con un biglietto di auguri di buona Pasqua da nascondere all’interno dell’uovo per rendere la sorpresa ancora più speciale.

Uova di Pasqua: il pane e i dolci tradizionali

Coccoi di Pasqua con uovo

Le ricette di Pasqua con le uova sono davvero tantissime ma, tra le più tipiche ci sono senza dubbio quelle di pane, trecce e torte salate pasquali. In queste ricette, infatti, le uova sono assolute protagoniste, non solo nell’impasto ma anche nella decorazione. Infatti tante torte salate pasquali sono decorate con uova intere, basti pensare al casatiello napoletano, alla treccia di Pasqua o alla torta pasqualina, ricette tipiche decorate con uova sode.
Decorare queste preparazioni con le uova di gallina è una bellissima tradizione gastronomica che è diffusa in diverse regioni d’Italia, i coccoi sardi e il pane dolce siciliano detto u’ pupu cu’ l’ovu sono altri esempi tipici di questa tradizione. Sono preparazioni speciali, che, soprattutto in passato, venivano preparate in tutte le case in concomitanza con le celebrazioni pasquali, e che erano particolarmente gradite dai più piccini.
Anche in altri Paesi del Mediterraneo, come ad esempio in Grecia usare le uova sode come decorazione è una tradizione molto antica: qui, infatti, le uova vengono dipinte di rosso a simboleggiare il sangue di Gesù morto in croce. Le uova decorate sono, sin dall’antichità, immagini pasquali religiose e non solo del cattolicesimo, l’uovo era un simbolo sacro anche per i pagani, perché rappresentava l’unione tra il cielo e la terra, e l’idea di fecondità.

Uova di Pasqua colorate e decorate

Mixed Eggs

Le uova colorate e decorate da regalare a Pasqua si diffusero molto presto, già in epoca medievale. Anche oggi questa tradizione continua e in molte famiglie italiane è usanza decorare le uova di Pasqua per usarle come addobbi durante le festività o per servirle durante il pranzo di Pasqua in modo originale.
Se volete preparare delle uova sode da servire come antipasti ai vostri ospiti e decorarle in modo originale, dovrete utilizzare dei coloranti naturali. Prima di tutto è necessario sapere come si fanno le uova sode per poterle decorare alla perfezione. Ci sono due metodi alternativi: potete decorarle con tinte naturali o utilizzare del colorante alimentare.
Nel primo caso dovete versare in una pentola circa 7 cm di acqua e due tazze dell’ingrediente che darà colore alle vostre uova: cavolo rosso, barbabietole, spinaci, caffé, sono solo alcuni degli ingredienti più usati per queste decorazioni. fate bollire mezz’ora e lasciate raffreddare a questo punto, versate 2 cucchiai di aceto e immergete le uova; fate bollire per 10 minuti e le vostre uova, una volta sode, avranno un bellissimo colore naturale.
Una versione più semplice, invece, è quella che prevede l’utilizzo di coloranti alimentari: versante il colorante in una ciotola d’acqua e immergetevi le uova già sode. Lasciate in ammollo per circa due ore e otterrete degli antipasti colorati da servire a tutta la famiglia.
Se volete decorare le uova per utilizzarle come addobbi pasquali, è consigliabile utilizzare le uova in polistirolo e i colori acrilici, in questo caso decorare le uova di Pasqua sarà un passatempo ancora più divertente per i bambini.

Uova di Pasqua preziose: le creazioni Fabergé

Uova Faberge

Tra le immagini pasquali più famose non possiamo non ricordare le uova Fabergé, veri e propri capolavori della gioielleria. Queste uova furono realizzate in materiali preziosissimi come oro, diamanti e rubini tra il 1885 e il 1917 dall’orafo russo Peter Carl Fabergè e dai suoi eredi, per gli zar di Russia. Fabergè, infatti, lavorava alla corte dei Romanov e lo zar Alessandro III gli commissionò un uovo di Pasqua gioiello per fare un regalo speciale a sua moglie, la zarina Maria Fëdorovna.
Lo scopo delle uova Fabergé, con il loro scrigno nascosto, era quello di simboleggiare il sepolcro di Cristo che si apre alla Risurrezione e alla vita eterna, per questo motivo queste uova preziose sono raffigurate su tante immagini pasquali e cartoline per augurare una buona Pasqua.
L’uovo Fabergé divenne fin da subito emblema dell’arte orafa e capolavoro della gioielleria mondiale. Alcune delle 57 uova della collezione originale sono andate perdute, ma molte le possediamo ancora, capolavori conservati in musei pubblici e collezioni private.