Menopausa, 3 consigli per superare il calo del desiderio

Durante la menopausa non è raro imbattersi nel calo della libido. Ecco quindi i nostri consigli per superarla e ritrovare l'intimità con il partner

simbolo donna menopausa

Foto Shutterstock | Tero Vesalainen

La menopausa, non è un mistero, è tra i fattori che maggiormente incide nella vita di coppia per quanto riguarda il desiderio sessuale. Il calo della libido, infatti, non è raro nelle donne in menopausa.

Questo, molto spesso, genere non poche ansie e problemi in moltissime donne. L’impatto sulla relazione amorosa, però, non deve essere per forza negativo. Infatti, gli scombussolamenti ormonali tipici possono anche essere un’occasione per scoprire nuove cose del partner e far rifiorire la vostra relazione.

Menopausa, i nostri consigli per affrontarla

Ecco quindi 3 consigli per la vita di coppia in menopausa, per ritrovarvi con il vostro partner e tornare a condividere momenti di magica intimità.

Mangiare bene aiuta durante la menopausa

Con la menopausa, come già detto, sono frequenti gli sbalzi ormonali. I responsabili sono i minori livelli di progesterone, estroni e testosterone. Quest’ultimo, tra l’altro, influenza direttamente la libido. Per riuscire a non perdere il desiderio, o comunque mantenerlo il più vivo possibile, è importante mangiare bene. Questo perché, tra l’altro, pancia gonfia e aumento di peso in questa fase della vita sono piuttosto normali.

Per questo è bene scegliere un’alimentazione equilibrata e bilanciata. A questo, si può aggiungere l’integrazione di un estratto erbale di maca, che grazie alla sua azione tonificante diminuisce la stanchezza fisica e mentale e aiuta a tenere viva la libido.

Parlare dei propri problemi con il partner

La menopausa è assolutamente normale e, anche per questo, non dovrebbe essere gestita come un problema insormontabile o qualcosa di cui vergognarsi. È importante, anche per mantenere saldo il rapporto con il proprio partner, stabilire un dialogo costante. Parlare delle proprie insicurezze, dei problemi e dei dolori vi aiuterà a superare questo momento stressante e, perché no, ritrovare anche un po’ di desiderio nei confronti del vostro compagno.

Trovare una soluzione ai dolori durante il sesso in menopausa

Durante la menopausa si può incorrere in diversi problemi. Il più comune è la secchezza e l’ispessimento della parete vaginale. Per questo, per riuscire a continuare ad avere una vita sessuale attiva, è bene utilizzare durante il rapporto, per evitare dolori, un buon lubrificante.

Inoltre, è possibile anche rivolgersi ad un medico specializzato per effettuare dei trattamenti laser pensati appositamente per le donne in menopausa. Un esempio è Monnalisa Touch, una soluzione non chirurgica, né farmacologica, che però può aiutare a prevenire uno dei problemi delle donne in menopausa: l’atrofia vaginale.

Parole di Benedetta Minoliti