I colloqui tra il Principe Harry e la royal family sono sospesi

La famiglia reale non avrebbe gradito la continua "fuga di notizie" da parte dei Duchi di Sussex

principe harry

Foto Getty Images | Samir Hussein/Samir Hussein/WireImage

Sì, avete letto bene. Al momento i colloqui del principe Harry con i membri anziani della famiglia reale sono stati sospesi. La motivazione, secondo quanto emerso, è la “continua fuga di notizie da parte dei Sussex”.

Il 36enne è tornato in patria, nei giorni scorsi, per partecipare al funerale di suo nonno, il principe Filippo, venuto a mancare all’età di 99 anni. Il principe Harry si è così riunito al fratello William e a tutti i membri della royal family per la prima volta dall’intervista esclusiva, che ha destato piuttosto scalpore, rilasciata insieme alla moglie Meghan Markle a Oprah Winfrey.

Il Principe Harry sarebbe sempre “al centro dell’attenzione”

Il Duca di Sussex ha poi avuto modo di trascorrere del tempo con la Regina Elisabetta, che ha da poco festeggiato il suo 95esimo compleanno, suo padre, il Principe Carlo, e il Principe William. Ma, secondo quanto emerso, i colloqui avuto non erano “significativi”.

Secondo quanto riportato dal Sun, pare che i colloqui tra il Principe Harry e la famiglia reale siano stati sospesi anche a causa di alcune storie emerse riguardanti il viaggio da parte del Duca di Sussex nel Regno Unito, uscite a seguito del suo ritorno negli Stati Uniti.

Infatti, alcune fonti avrebbero rivelato che sarebbe “allarmante” la velocità con cui sono emersi i dettagli sugli scambi privati avvenuti tra il Principe Harry e la sua famiglia durante la sua permanenza in Inghilterra. Infatti, nei giorni scorsi sono emersi anche alcuni particolari della telefonata tra sua moglie, Meghan, insieme al piccolo Archie, il loro primo genito, con la Regina Elisabetta II.

Una fonte della royal family ha commentato il rapporto tra la famiglia e il Principe Harry, sostenendo che qualsiasi conversazione privata tra lui e i suoi familiari riesca a finire sui social network e sulla stampa in brevissimo tempo.

Angela Levin, commentatrice reale, ha detto al Sun: “Ogni volta che succede qualcosa, grande o piccola che sia, devono dirlo al mondo. Dovrebbero solo continuare con le loro vite. La gente non ha bisogno di sapere esattamente cosa stanno facendo”.

Parole di Benedetta Minoliti