Collezionismo: i cofanetti trucco

Vi parliamo di collezionismo femminile e della passione per i cofanetti compatti d'epoca, raccontandovi la storia di quelli nati dalla maison Estée Lauder che dal 1967 ne produce di bellissimi. Venduti in edizione rigorosamente limitata, questi cofanetti gioiello sono ricoperti di swarovski o decorazioni vintage.

Collezionismo: i cofanetti trucco

Tantissime donne amano collezionare piccoli oggetti preziosi, come i bellissimi cofanetti compatti d’epoca, preziosi, decorati e rigorosamente in serie limitata. Quelli che vi mostriamo nella nostra gallery sono stati creati negli anni dal marchio di cosmesi e profumeria Estée Lauder.
Questi bellissimi cofanetti contenenti trucchi vari, ciprie compatte o profumi erano molto in voga tra gli anni 60 e 70 ed erano un accessorio immancabile nelle borsette delle signore. Chic e funzionali, questi pregiati gadget à porter, nel caso di Estée Lauder, nascondono una bella storia iniziata nel 1967.
 
La mitica Estée, fondatrice della maison, usava viziare i suoi ospiti con piccoli regali da donare a tavola ai commensali invitati a cena, e questi regali erano proprio i cofanetti compatti gioiello. Da allora ne sono stati creati 750 pezzi , ricercatissimi dalle collezioniste di tutto il mondo, e ancora la maison ne continua a produrre di nuovi, venduti in edizione limitata.
 
La collezione completa dei compatti Estée Lauder, è conservata negli archivi dell’azienda cosmetica a New York, ma spesso viene esposta in diverse città del mondo durante mostre itineranti.

Continua a leggere

Parole di Ritana Schirinzi

Da non perdere