5 consigli per prepararsi al meglio al cenone di Natale

Dalle maratone di film natalizi alle idee per abbellire la casa, ecco cinque consigli per preparvi al meglio al cenone di Natale

famiglia addobba albero di natale

Unsplash | Jonathan Borba

Mancano due settimane a Natale. Nell’aria si sentono già il profumo degli aghi di pino e dei biscotti allo zenzero, le strade delle città sono illuminate a festa e le case cominciano a riempirsi di decorazioni natalizie e qualche regalo.

Sono tantissimi i modi per prepararsi ad uno dei giorni più belli dell’anno. C’è chi non resiste alla tentazione di sperimentare gustose ricette in vista della cena del 24 e del pranzo del 25, o chi comincia a portarsi avanti con la visione di tutti i film natalizi più belli.

Altri, invece, più pratici, cominciano a pensare alla lista degli ingredienti da comprare, o a quali regali fare, perché per quelli non è mai troppo tardi.

Il cenone di Natale, però, è il momento che quasi tutti noi preferiamo. Anche se quest’anno non sarà come quelli passati, è comunque giusto prepararsi al meglio e cercare di godersi questa magica serata.

Quindi, ecco per voi cinque trucchi e consigli per prepararvi al meglio al cenone di Natale.

Scrivere la lista della spesa e preparare la vostra gift guide

Per non arrivare impreparate nel caso qualcuno dovesse chiedervi “cosa desideri a Natale?”, sarebbe meglio scrivere, a mano o in digitale, la vostra wishlist.

Dentro, ovviamente, potete metterci tutto ciò che desiderate. Saranno poi i vostri “Babbo Natale” personali a decidere quale sarà il regalo più adatto a voi.

Sempre parlando di liste, perché non cominciare a pensare cosa si porterà in tavola il giorno di Natale? Armatevi quindi di carta e penna e cominciate a stilare un elenco di tutti gli ingredienti che potrebbero servirvi.

Questo vi aiuterà ad arrivare al fatidico “giorno della spesa” sapendo già cosa dovrete andare a comprare. Non sono risparmierete tempo, ma non impazzirete a dover fare mente locale all’ultimo minuto.

Preparare la casa al meglio

Se siete delle amanti del periodo natalizio avrete già decorato la vostra casa. Ci sono però tutta una serie di accorgimenti che potreste utilizzare per rendere la vostra casa ancora più calda e confortevole in vista del cenone.

Per prima cosa, potreste creare una playlist a tema natalizio. Su Spotify e sugli altri servizi di musica in streaming ne troverete diverse già pronte per voi, ma se non vi soddisfano, potrete sempre realizzare la vostra personalissima selezione di canzoni per il cenone di Natale.

Dopo aver creato una bella playlist natalizia, potreste abbellire ulteriormente la vostra casa con qualche candela dalle profumazioni a tema. Yankee Candle propone diverse tipologie di prodotti con fragranze natalizie. Se non siete grandi amante delle candele, potete sempre creare delle composizioni con cannella e arancia essiccata, due profumi che fanno subito Natale.

Via libera ai film di Natale

Con l’arrivo delle feste non vediamo l’ora di poterci dedicare a film e serie tv in totale relax. Quindi, per prepararvi al cenone del 25, potreste pensare ad organizzare delle maratone di film natalizi.

Con gli amici, virtualmente, o da soli, vi basterà cliccare play per immergervi nell’atmosfera del giorno più bello dell’anno con qualche giorno d’anticipo. (Qui trovate i nostri suggerimenti per film natalizi da vedere su Amazon Prime Video, Sky e Netflix).

Preparare dolci e spuntini salati

In vista del cenone di Natale, perché non cimentarsi ai fornelli, provando qualche gustosa ricetta? Se siete degli amanti dei dolci, o vorreste regalare ai vostri amici qualcosa di handmade, potreste preparare dei fantastici biscottini allo zenzero o dei muffin. Altrimenti, se siete più amanti del salato, potreste provare a realizzare dei gustosi cracker fatti in casa, o delle crepes salate. Qui vi abbiamo parlato di tutte le ricette della tradizione natalizia italiana, da Nord a Sud.

Creare delle nuove tradizioni di Natale

Come già detto, quest’anno sarà tutto molto diverso. Questa però potrebbe essere l’occasione perfetta per creare, insieme a parenti e amici, delle nuove tradizioni per gli anni avvenire.

Potreste, ad esempio, proporre di organizzare dei secret santa. Questo modo di scambiarsi i regali consiste nel raccogliere i nomi di tutti coloro che vogliono partecipare. Una volta fatta quest’operazione, ognuno estrarrà a sorte il nome della persona a cui dovrà fare il regalo di Natale.

Visto che quest’anno sarà difficile vedersi, potrete spedire il vostro regalo alla persona che avete pescato che, una volta che lo avrà ricevuto, dovrà provare a indovinare il mittente.

Parole di Benedetta Minoliti