Chirurgia estetica: le operazioni più comuni e i prezzi dei ritocchi

chirurgia estetica

Sempre più persone ricorrono alla chirurgia estetica per migliorare il proprio aspetto, moltissime Star come Madonna si fanno piccoli o grandi ritocchi per apparire più giovani, o per avere un corpo più tonico o per raggiungere un’ideale di bellezza perfetta. Anche le persone comuni tendono sempre più a cedere al fascino del ritocchino per migliorare il proprio aspetto, bisogna però dire che un conto è cercare di eliminare un difetto che non fa stare bene con se stessi un altro conto è il ricorso massiccio alla chirurgia estetica, per cercare di trasformare il viso e il corpo, che diventa quasi una dipendenza e un’ossessione.
Oggi vediamo insieme quali sono gli interventi più richiesti, qual’è il loro scopo e cerchiamo anche di capire quanto possono costare questi ritocchini.
 

  • Lifting
  • lifting
    Il Lifting facciale è un intervento di alta chirurgia plastica, il cui scopo è il miglioramento dell’aspetto del viso, per ridonare armonia, tonicità e compattezza ai contorni del volto modificati negli anni dall’invecchiamento cutaneo. Il ringiovanimento del viso si ottiene mediante lo stiramento della cute e dei muscoli della faccia e dove necessario anche attraverso la rimozione di grasso. Ci sono varie tecniche di esecuzione e si può scegliere tra mini liflting, lifting frontale, lifting temporale, lifting del collo e full face lifting. Il costo per questo tipo di operazione si aggira indicativamente tra le 3.650 € e le 11.300 a seconda della durata dell’intervento e del tipo di lifting che si sceglie.
     

  • Blefaroplastica
  • blefaroplastica
    Lo scopo dell’intervento di blefaroplastica è il ringiovanimento del viso con una rapida procedura di chirurgia plastica, che consente l’eliminazione delle borse agli occhi, delle pieghe palpebrali o di risolvere l’abbassamento del sopracciglio. Con questo intervento si ottiene uno sguardo dall’aspetto più giovane e quindi un viso più fresco. L’intervento si effettua in day hospital e il costo varia tra le 3.000 e le 4.700 €.
     

  • Acido Ialuronico e Botulino
  • botulino
    Per ringiovanire l’apetto del viso esistono tecniche meno invasive del lifting. Due tra le tecniche più famose e più gettonate sono i filler di Acido Ialuronico e il Botulino.

  • Lo scopo del trattamento con i filler all’acido ialuronico è correggere le rughe attraverso il riempimento del derma con acido ialuronico. Questo acido che nel nostro corpo idrata e dà volume alla pelle, invecchiando, si riduce, creando rughe e segni sul viso. Il trattamento con Acido Ialuronico restituisce la vitalità della pelle e dona un nuovo look, giovanile e duraturo. Per il primo ciclo di trattamento sono consigliate 2 o 3 sedute che durano in media dai 15 ai 30 minuti e il cui costo varia tra i 350 e i 400 €.
  • Il trattamento estetico con il Botulino permette di distendere le rughe d’espressione con effetto lifting anti-invecchiamento. Il trattamento di Botulino aiuta a restituire giovinezza al viso e consiste nell’iniezione programmata in specifici punti facciali di quantità minime di botulino con lo scopo di bloccare il corrugamento muscolare responsabile delle rughe mimiche, è particolarmente efficace per le rughe frontali, rughe interciliari e zampe di gallina e permette un modellamento facciale anti-età ad effetto lifting. L’effetto lifting del Botulino dura dai tre ai sei mesi e il costo di ogni seduta varia tra i 250 e i 450 € a seconda dell’estensione dell’area da trattare e della quantità di prodotto iniettata.
  •  

  • Rinoplastica
  • rinoplastica Ashley Simpson
    La Rinoplastica è l’intervento di chirurgia plastica il cui proposito è quello di migliorare l’aspetto estetico del naso e quindi del volto. Si ricorre ad essa per correggere i difetti estetici del naso, in maniera armoniosa, senza stravolgere la fisionomia e rispettando pienamente le proporzioni del viso. Può essere eseguita insieme alla settoplatica nel caso in cui oltre e voler correggere la forma del naso sia necessario anche intervenire per risolvere problemi di respirazione. Il costo di questo intervento può variare tra i 4.500 e gli 8.000 €
     

  • Mastoplastica Additiva
  • mastoplastica addittiva kelly roland
    L’obiettivo della Mastoplastica Additiva è donare plasticità, forma e volume al seno, attraverso l’inserimento di una protesi mammaria in gel di silicone, un materiale sicuro e dalla consistenza molto naturale. Si può ricorrere ad un intervento di mastoplastica additiva per aumentare la taglia del seno o per ridargli tono e volume dopo una gravidanza o una drastica perdita di peso. Il prezzo di questo intervento varia tra i 5.000 e gli 8.500 € a seconda del tipo di protesi scelte.
     

Parole di Claudia Sobrero