Chiara Appendino, la sindaca registra il figlio di due donne all’anagrafe di Torino

Niccolò è il primo bambino italiano che avrà due mamme. A Torino, per la prima volta, la sindaca Chiara Appendino ha registrato all'anagrafe la nascita del piccolo, figlio di Chiara Foglietta e Micaela Ghisleni.

da , il

    Chiara Appendino, la sindaca registra il figlio di due donne all’anagrafe di Torino

    Fiocco rosa preso il Comune di Torino, non tanto per la nascita di una bambina ma perchè la Sindaca Appendino ha registrato il figlio di due mamme nato in Italia. Questo è il primo caso di riconoscimento di un bambino nato da una coppia omogenitoriale.

    L’Appendino aveva già dimostrato la volontà di forzare la mano sulla questione dei pari diritti e, infatti, questa mattina c’è stata la prima manifestazione di questa intenzione.

    Niccolò Pietro, così si chiama il bambino, entrarà nella storia italiana come primo bimbo registrato in Italia da una coppia omogenitoriale. Niccolò è figlio di Chiara Foglietta, vicecapogruppo del Pd in consiglio comunale, e della compagna Micaela Ghisleni, bioeticista