Chi è Georgiana Spencer, la Duchessa antenata di Diana

Era la pro-pro-prozia di Lady Diana. Ebbe una vita complicata, fatta di passione ed esilio. Ecco la sua storia

Keira Knightley

Getty Images | Matt Cardy

Non molti sanno che l’affascinante e bella nobildonna georgiana interpretata da Keira Knightley nel film del 2008, La duchessa, e la pro-pro-pro-prozia di Lady D. Georgiana Spencer ebbe una vita complicata, fatta di mondanità e difficoltà matrimoniali, finì anche in esilio, ma non rinunciò mai all’amore.

Ecco chi era Georgiana Spencer

L’albero generalogico di Lady D

Nata nel 1757 ad Althorp House, Georgiana Spencer, soprannominata Gee in famiglia, fu la prima figlia di John Spencer, che in seguito divenne il primo conte Spencer, e di sua moglie Georgiana, in seguito contessa Spencer.

Suo padre era il pronipote di John Churchill, primo duca di Marlborough e proveniva da una ricca famiglia nobile inglese. Ha costruito Spencer House, la grande residenza della famiglia a St James, dove la famiglia soggiornava quando si trovava a Londra.

Il matrimonio che rese Georgiana Spencer duchessa di Devonshire

Nel giorno del suo diciassettesimo compleanno, Lady Georgiana Spencer sposò uno degli scapoli più invidiabili della società: William Cavendish, il quinto duca di Devonshire, di otto anni più vecchio di lei.

Sebbene William provenisse da una delle famiglie più potenti e ricche della società, il rapporto tra i due fu tutt’altro che civile, per così dire.

georgina spencer
Getty Images | Hulton Archive

Secondo gli storici, William era molto riservato e non estremamente affettuoso né gli piaceva socializzare. Georgiana, al contrario, fu una vera socialite: nel ruolo di duchessa del Devonshire si lasciò andare al suo amore per la moda, ispirando la tendenza dell’era georgiana per le acconciature altissime ed estremamente elaborate. Tanto da divenire famosa per il suo stile alla moda, la bellezza e le capacità di organizzare feste e ricevimenti. Cosa che adorava.

Nella sua cerchia di amici niente meno che alcune delle figure più influenti del tempo: il Principe di Galles, poi divenuto Re Giorgio IV; Maria Antonietta di Francia e Charles Gray, conosciuto come Earl Grey e futuro Primo Ministro britannico. Erano tutti insieme sempre al centro delle cronache mondane.

Le scappatelle dal matrimonio di Georgiana Spencer

Certo, le scappatelle le ebbero sia Georgiana che il marito. Si racconta che Georgiana avesse anche avuto una serie di flirt, tra le quali delle “amicizie femminili romantiche”, molto popolari tra le donne del periodo.

I figli nati dal matrimonio

Nonostante il matrimonio non fosse felice, Georgiana dovette dare degli eredi al marito. La primogenita Lady Georgiana Dorothy Cavendish nacque il 12 luglio 1783. Un’altra figlia, Lady Harriet Elizabeth Cavendish nel 1785.

lady diana
Foto Getty Images | Anwar Hussein

Infine, nel 1790, la duchessa diede alla luce un erede maschio del ducato: William George Spencer Cavendish, che prese alla nascita il titolo di marchese di Hartington. Con l’arrivo di un figlio maschio, Georgiana Spencer si potè prendere qualche libertà in più.

L’amore con Earl Grey e la nascita della loro figlia

Nel 1791 si vociferava di una relazione con Charles Grey, considerato uno dei più grandi amori della sua vita. Quello stesso scoprì di essere incinta. Il Duca le diede l’ultimatum di rinunciare al suo amante e al suo bambino, o di non vedere mai più i suoi tre figli esistenti.

Nel febbraio 1792, nacque Eliza Courtney. Tuttavia, la duchessa fu costretta a dare via sua figlia alla famiglia di Grey e rimanere in esilio. Nelle lettere ai suoi figli scriveva: “Quest’anno è stato il più doloroso della mia vita“.

Diana perle
Foto Getty Images | Anwar Hussein/WireImage

I ritorno a casa e la morte

Dopo essere stata via per due anni, il Duca le permise di tornare nel Regno Unito e nell’autunno del 1793 arrivò in Inghilterra per vivere una vita tranquilla a Chatsworth House.

Georgiana morì il 30 marzo 1806 per un disturbo al fegato.

Parole di Elena Pavin