Cellulite: cause e rimedi

Per combattere e prevenire la cellulite ci sono alcuni comportamenti da evitare: seguire un'alimentazione ricca di sale e di grassi, fare una vita sedentaria, indossare indumenti troppo stretti.

gambe scoperte

 
In inverno siamo super-vestite, quindi non pensiamo più di tanto alla cellulite; però la primavera e l’estate ci obbligano a scoprire le gambe. 
Se non vogliamo arrivare terrorizzate alla temutissima prova bikini, combattiamo il “nemico” scoprendo quali sono i comportamenti giusti e quelli sbagliati.
 
Comportamenti sbagliati.

  • Postura scorretta: stare sedute troppe ore, magari davanti al pc, con le gambe accavallate, ma anche stare troppo in piedi, sono posizioni che favoriscono il ristagno di liquidi e rallentano la circolazione. Basta sgranchirsi le gambe ogni tanto, oppure contrarre per alcuni minuti, almeno ogni ora, i muscoli di glutei e gambe.
  • Alimentazione sbagliata: la prima cosa da evitare è il sale, ma anche i dolci, i grassi, gli alcolici e i fritti.
  • L’abbigliamento troppo stretto: evitare pantaloni troppo attillati, eliminare completamente i gambaletti e cercare di non indossare troppo a lungo scarpe con tacco alto.
  • Lo stress: anche questo influisce negativamente sul nostro organismo e favorisce il ristagno e dei liquidi e la comparsa della cellulite.
     
    Comportamenti corretti.
  • Dieta equilibrata: consumare frutta, verdura, cereali integrali, legumi, carni bianche e pesce cotti al vapore, bere 2 litri di acqua al giorno, è il primo passo per combattere la cellulite.
  • Attività fisica: la ginnastica, associata ad una corretta alimentazione, ci aiuta a prevenire e contrastare la cellulite. Nuoto, aerobica, bicicletta, ma anche una camminata di mezz’ora ogni giorno, sono utilissime.
  • Indossare calze a compressione graduata: favoriscono la circolazione sanguigna e vanno indossate soprattutto da coloro che svolgono lavori sedentari.
  • I massaggi: non è necessario sborsare cifre enormi in un centro estetico. Potete massaggiarvi da sole le gambe, ogni sera, dopo la doccia: con l’aiuto di una crema anticellulite, si parte con movimenti delicati dalle caviglie ai glutei, dove i massaggi devono essere più decisi.
     
    Foto: 
    www.cellulite.ifoundthecure.com 
    www.doctmag.com 
    irisdieta.it 
    www.contentimages.de 
    www.wossta.co.uk
  • Parole di Irene

    Irene è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, il benessere, i viaggi.