Carnevale: lavoretti per bambini della scuola primaria [FOTO]

Qualche idea e spunto utile per realizzare lavoretti di Carnevale perfetti per i bambini della scuola primaria.

41
Farfalle colorate con i cucchiaini

Carnevale alle porte, quali lavoretti far fare ai bambini della scuola primaria? C’è davvero solo l’imbarazzo della scelta, tra maschere di carta e cartapesta, festoni e ghirlande a tema, decorazioni a forma di farfalla o cappellini divertenti e originali, perfetti per le feste con amici e parenti per colorare e rallegrare l’atmosfera. Ecco alcuni esempi e suggerimenti utili per scegliere i lavoretti perfetti con cui far divertire i bambini.

Le maschere

Il vero must di ogni Carnevale è la maschera. La maschera che può essere di mille tipologie, colori e forme differenti. Da quelle più semplici e lineari, ricavate da un foglio di carta o cartoncino, ritagliato ad hoc e fissato alle due estremità con un elastico. Fino a quelle più articolate e ricche di dettagli, come piume e volant per esempio. A colpi di cartoncino, feltro o cartapesta si possono ricreare le maschere più famose della storia, da Colombina a Pulcinella, ma anche dar vita ai personaggi più amati dei cartoni animati, come Minnie e Topolino, o ricreare gli animali preferiti del regno animale, come leoni o tigri. Basta trovare una foto del soggetto da reinterpretare, copiarne i tratti caratteristici principali e il gioco è fatto.

Le decorazioni per Carnevale

A colpi di cartoncino e carta crespa, fantasia e qualche elemento di riciclo, come cucchiaini di plastica o rotoli di carta igienica, si possono realizzare anche splendide decorazioni e addobbi. Con gli anelli di cartoncino colorato, fissato uno dentro l’altro fino a formare una sorta di catena, per esempio, si può dare vita a coloratissimi festoni da appendere in casa.

Cappellini fai da te

Un classico dei travestimenti dell’ultimo minuto. Perfetti per colorare e animare con un tocco di allegria in più ogni cena o festa con amici e parenti, i cappellini fai da te per Carnevale. Più facili del previsto da realizzare garantiscono un effetto scenografico originale. Allo scopo basta procurarsi: alcuni fogli di cartoncino colorato (di diversi colori possibilmente); la colla vinilica o stick; nastri e pennarelli colorati; nastro adesivo.

Innanzitutto la costruzione del cappello: basta arrotolare il foglio di cartoncino del colore scelto fino a formare un cono, per poi fissare il tutto con un bel pezzo di nastro adesivo. A questo punto non resta che colorare e decorare lasciandosi guidare dalla fantasia e dalla creatività a colpi di pennarelli colorati, per fare disegni o scrivere parole e sigle, di nastri e pezzi di cartoncino, da ritagliare e incollare a piacere.

Parole di Camilla Buffoli

Camilla Buffoli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2017, occupandosi principalmente di salute della donna e tematiche relative alla maternità. Nel corso del 2014, ha scritto di curiosità ed eventi su Nanopress.