Carlo e Camilla: ci criticate? Noi disattiviamo i commenti

Carlo e Camilla hanno deciso di limitare i commenti in seguito agli attacchi ricevuti a causa della quarta stagione di "The Crown"

principe carlo camilla parker bowles

Foto Getty Images | Sean Gallup

I continui commenti sui vari social non risparmiano proprio nessuno. Le ultime “vittime” dei troll sono il principe Carlo e Camilla che, a seguito del grande afflusso di commenti arrivati con l’ultima stagione di The Crown, hanno deciso di limitare i commenti ai loro post su Twitter.

L’account della coppia reale, @ClearenceHouse, è ora limitato e solo alle persone che seguono anche loro, o coloro che vengono menzionati, possono rispondere ai loro tweet. Infatti, quando si prova a rispondere, si riceve il seguente messaggio: “Le persone che l’account segue o che sono menzionate possono rispondere”. Carlo e Camilla seguono solo 333 persone e sono seguiti da quasi un milione di utenti. Sarà quindi molto difficile che qualcuno, d’ora in poi, abbia la possibilità di rispondere ai tweet dei due reali.

Leggi anche: Camilla Parker Bowles attaccata su Instagram dopo la nuova stagione di The Crown

Ecco perché Carlo e Camilla hanno deciso di limitare i commenti su Twitter

Come detto, la decisione di disattivare i commenti da parte di Carlo e Camilla è arrivata a seguito dell’uscita della quarta stagione di The Crown. Gli utenti, infatti, si sarebbero arrabbiati per la rappresentazione dei due reali e per il trattamento da parte della coppia nei confronti della principessa Diana.

Carlo e Camilla, infatti, non sono dipinti nel mondo migliore nella serie e il personaggio di Diana, interpretato da Emma Corrin, sembra uscire sempre sconfitto se messo a confronto con i due.

Alcuni utenti hanno difeso i due reali d’Inghilterra

Attualmente i commenti sono ancora ammessi sul profilo Instagram di Carlo e Camilla. Qui gli utenti, più che rivolgersi con toni sgarbati alla coppia, lascia commenti d’amore rivolti a Diana, come “Diana Forever”.

Non sono comunque mancati anche i messaggi di supporto a Carlo e Camilla. “È particolarmente triste che @ClarenceHouse abbia dovuto disattivare la sezione commenti a causa dell’odio online. Vi amiamo e vi apprezziamo, Carlo e Camilla! #weloveyoucamilla” ha scritto un utente su Twitter.

Attualmente non sono ancora arrivati commenti da parte dei reali sulla loro decisione e non è dato di sapere fino a quando i commenti su Twitter saranno disattivati.

Parole di Benedetta Minoliti