Cardi B senza makeup: non ho paura di mostrarmi come sono

La rapper non si vergogna dei propri difetti: si ama e si trova bellissima, nonostante le critiche

Cardi B risponde agli hater che criticano la sua pelle

Foto Getty Images | Theo Wargo

Cardi B non è certo una che le manda a dire: spesso ha utilizzato i propri canali social per rispondere agli haters.

Se spesso la vediamo con trucco, parrucco e outfit decisamente extra, altrettante volte capita che pubblichi foto e video in cui è acqua e sapone, e quando lo fa in molti commentano negativamente il suo aspetto. La sua reazione a chi la critica è stata ancora una volta chiara e diretta: ha condiviso un video in cui si mostra appena sveglia senza filtri, con i capelli spettinati e la sua pelle al naturale, dove si notato macchie e segni, imperfetta secondo gli standard, ma secondo lei comunque bellissima.

La rapper ha sottolineato tutti i suoi difetti, anche le labbra screpolate, non nascondendosi: ancora una volta, ci ha messo letteralmente la faccia per difendere il suo diritto all’autenticità. L’odio e le parole sgradevoli che le sono state riferite non hanno minato in alcun modo la sua autostima e lei continua a essere felice.

Cardi B: gli hater non fermano la sua felicità

L’artista ha ribadito a gran voce di essere a suo agio nella propria pelle, di amarsi, di accettarsi e di trovarsi splendida nonostante i tentativi di affossarla. Non ha paura di mostrarsi così com’è, dice: la self-confidence raggiunta negli anni nessuno gliela toglierà.

Cardi B ha condannato le critiche aspre che ricevono le persone più o meno note, soprattutto donne, sui social da persone protette da uno schermo. Una cattiveria gratuita da cui bisogna imparare a difendersi: è solo un tentativo di distruggerci che deve rimanere ignorato.

Ma non è l’unica celebrity che ha risposto per le rime agli odiatori seriali: per esempio, a gennaio Jennifer Lopez aveva dovuto chiarire una volta per tutte di non aver mai utilizzato il botulino né fatto interventi al viso. Nemmeno per le più belle c’è tregua sui social, dimostrazione di come un mezzo di comunicazione così potente ancora non venga usato nella maniera corretta.

Parole di Carlotta Tosoni