Kim Kardashian diventa una Spice Girl (su Instagram)

Kim Kardashian sa come ispirarci (magari per Carnevale): nel suo ultimo look si rifà alle Spice Girl. Mini gonna, top e (soprattutto) codini.

Kim Kardashian

Foto Getty Images | Amy Sussman

State tranquille, non vi siete perse nove mesi in un soffio: non è Halloween. E nemmeno Carnevale (che cade un po’ prima, ma al quale mancano comunque 15 giorni). È “solo” Kim Kardashian in uno dei suoi mitici Throwback Thursday, i giovedì dei ricordi.

Kim K in versione Spice Girl

La modella, imprenditrice, influencer, socialite (come definire davvero Kim Kardashian?) è una vera appassionata delle foto ricordo, come tutta la famiglia. Spesso tra gli scatti postati su Instagram, infatti, pubblica immagini dal passato o foto del presente ma ispirati ai mitici look della sua gioventù. In questo caso, l’ultimo ThrowbackThursday è stato dedicato alle Spice Girl. E il web è impazzito.

Come ci si veste per essere una Spice Girl?

Kim Kardashian sembra avere le idee chiare su come si mette insieme il perfetto look da Spice Girl. E non si sbaglia.

Mini gonna in pitone blu, top senza spalline (sempre in pitone) e, ovviamente, gli immancabili codini.

Il look perfetto per Carnevale

Come detto, mancano solo pochi giorni a Carnevale e Kim Kardashian ci offre l’ispirazione perfetta per tornare agli anni Novanta almeno per un giorno. Potreste anche pensare di lanciare i coriandoli e mangiare le chiacchiere travestite da Kim Kardashian che si traveste da Baby Spice. Una sorta di meta-costume.

Non è la prima volta che il Klan Kardashian si fa Spice

Non è la prima volta che Kim Kardashian e le sue sorelle si travestono. Ogni anno per Halloween il Klan sconvolge il web con i numerosi, accurati e particolarissimi costumi. Kim K però sembra davvero essere appassionata al look Spice. Già a luglio, in una foto insieme alle sorelle Kourtney, Kendall, Khloe e Kylie, Kim ha sfoggiato un look molto Spice Girl: pantaloni rossi in stampa cachemire, abbinati ad un micro cardigan dello stesso colore, anche in questo caso, ovviamente, codini.

Non c’è che dire, che sia il 2021, o il 1991, Kim Kardashian riesce a stare bene con tutto.

Parole di Elena Pavin