Capelli: il colore per uomo

Le colorazioni per uomo sono un ramo dell’estetica in continua crescita, infatti anche il sesso forte sente sempre più l’esigenza di coprire i capelli grigi.

uomo capelli

Negli ultimi decenni anche gli uomini si curano molto e non parliamo dei soliti vip ma dei nostri fidanzati, amici e cugini che si depilano, vanno dall’estetista e si fanno le sopraciglie e si curano quanto e più di noi, ovviamente il passo dall’estetista al parrucchiere è breve.

Continua a leggere

Se per noi donne i capelli grigi sono una vera disgrazia, per gli uomini lo sono altrettanto, fanno sentire la vecchiaia che avanza o quanto meno gli anni che scorrono inesorabili anche sul nostro look, e allora ecco dei consigli e degli accorgimenti per le tinture per capelli per uomo.
 

Continua a leggere

Le varie possibilità abbiamo:

Continua a leggere

  • Tinture metalliche:
  • usano tonalità metallo e agiscono gradualmente sui capelli applicazione dopo applicazione, in questo modo il passaggio dal grigio al colore è lento, graduale e quindi quasi impercettibile. L’unica cosa molto importante è non fare altri trattamenti contemporaneamente.

  • Colorazioni Standard:
  • sono le stesse colorazioni usate dalle donne che però le aziende produttrici, per non turbare gli animi dei maschietti, strutturano con confezioni diverse e spesso accattivanti.
     

    Continua a leggere

    Continua a leggere

    Tra le colorazioni si può scegliere tra:
     

  • Colore Temporaneo:
  • dura fino allo shampoo successivo e può essere un buon banco di prova.

  • Colore Semi-Permanente:
  • dura dai 6 ai 12 shampoo ed è perfetto per fare delle prove serie sul look da adottare.

    Continua a leggere

    Continua a leggere

  • Colore Permanente:
  • penetra nei capelli e da effetti duraturi, si deve rinnovare in media ogni 6 settimane.

  • Colore Permanente Schiarente:
  • serve per ottenere i capelli più chiari del colore naturale e ovviamente si procede per step schiarenti.

    Continua a leggere

    Continua a leggere

  • Lozioni schiarenti:
  • sono usate per schiarire i capelli scuri, se ad esempio un uomo vuole passare dal castano al biondo.

 

Per quanto riguarda i capelli grigi, spesso questi sono resistenti al colore, in questi casi si deve aggiungere alla soluzione colorante anche un agente attivante, che penetri la spessa cuticola. Per coprire bene il grigio si deve scegliere un colore in base alla densità di grigio che si vuole coprire.
 

Spesso negli uomini con oltre il 90% dei capelli grigi o bianchi il colore tende ad essere piatto e appariscente, per evitare questo sgradevole effetto è consigliabile usare delle sfumature chiare o scure nei punti che ne hanno più bisogno.
 

Continua a leggere

Comunque c’è di buono che se provate i coloranti sugli uomini e poi non va come dovrebbe, possono sempre rasarsi e voi potete riprovare dopo qualche mese senza troppi drammi!
 

Foto da:
www.hairteca.it
blog-static.excite.eu
www.cbsnews.com

 

Parole di Serena Vasta

Da non perdere