Capelli crespi o con forfora: cause e cure

Forfora e capelli crespi sono problemi che affliggono molte donne. Le cause sono molteplici e così le cure. Ci vogliono prodotti appositi per prevenire e curare queste patologie

Capelli crespi o con forfora: cause e cure

 
Dopo aver parlato dei capelli grassi e secchi, oggi vedremo altri due problemi che assillano molte di noi: i capelli crespi o con la forfora. I capelli crespi sono molto difficili da pettinare, diventano ancora più indomabili quando c’è umidità e non sono per niente facili da gestire. La forfora è parecchio fastidiosa e antiestetica. Esistono due tipi di forfora: quella secca, che fa sembrare i nostri capelli coperti di farina, e quella grassa, con croste giallastre e unte. Entrambi i problemi hanno delle cause e delle possibili cure. Volete saperne di più?
 

  • Capelli crespi.
     
    Cause. L’umidità rende i capelli crespi: si gonfiano, sono ruvidi al tatto e difficili da gestire. Riuscire a tenere la piega è un’impresa quasi impossibile!
     
    Cure. Come per tutti i problemi che affliggono i capelli, anche in questo caso, è necessario utilizzare dei prodotti appositi: shampoo, balsamo e crema ristrutturante. Dopo il lavaggio con un prodotto base di ginseng, che possiede proprietà emollienti e rivitalizzanti, i capelli vanno tamponati bene con un asciugamano per assorbire tutta l’acqua. Evitate la lacca e preferite la schiuma.
  •  

  • Forfora.
     
    Cause. Al primo posto c’è la predisposizione genetica, per cui, purtroppo c’è poco da fare. Anche l’uso di shampoo troppo aggressivi o il phon troppo caldo possono far insorgere il problema della forfora. Lo stress o disordini di tipo ormonale, ma anche l’uso di cappelli, o certi tipi di farmaci possono provocare la comparsa della forfora. Quella grassa, invece, è provocata da patologie come la dermatite seborroica; in questo caso, solo un dermatologo può risolvere il problema.
     
    Cure. Vanno utilizzati prodotti che contengono acido salicilico. E’ necessario anche curare l’alimentazione evitando i cibi troppo grassi e pesanti. Gli oli essenziali per combattere la forfora sono i seguenti: tea tree oil, sandalo, bergamotto, lavanda, rosmarino, cedro, salvia e patchouli.
  • Parole di Irene

    Irene è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, il benessere, i viaggi.