Canzoni d'amore: "Ti vorrei sollevare" di Elisa

Oggi vi propongo una bellissima canzone d'amore: si intitola "Ti vorrei sollevare" di Elisa e Giuliano Sangiorgi. Una canzone dolcissima e davvero bellissima.

Ti vorrei sollevare” di Elisa e Giuliano Sangiorgi è una bellissima canzone d’amore. Elisa sa interpretare come poche altre cantanti i sentimenti veri e questo pezzo, con Sangiorgi, è davvero meraviglioso, uno dei più belli mai scritti. Se anche voi amate le canzoni d’amore, i pezzi della cantautrice italiana sono davvero un must. Dedicare una canzone come questa al vostro fidanzato poi, è un vero e proprio gesto d’amore, una dichiarazione per esprimere i vostri sentimenti in modo unico e chiaro. Ecco il video e il testo della bellissima “Ti vorrei sollevare” di Elisa e Giuliano Sangiorgi.

Mi hai lasciato senza parole
come una primavera
e questo è un raggio di luce
un pensiero che si riempe
di te
E l’attimo in cui il sole
diventa dorato
e il cuore si fa leggero
come l’aria prima che il tempo
ci porti via
ci porti via
da qui
 
Ti vorrei sollevare
Ti vorrei consolare
Mi hai detto ti ho visto cambiare
Tu non stai più a sentire
per un momento avrei voluto
che fosse vero anche soltanto
un pò
Perchè ti ho sentito entrare
ma volevo sparire
e invece ti ho visto mirare
invece ti ho visto sparare
a quell’anima
che hai detto che non ho
 
Ti vorrei sollevare
Ti vorrei consolare
Ti vorrei sollevare
Ti vorrei ritrovare
vorrei viaggiare su ali di carta con te
sapere inventare
sentire il vento che soffia
e non nasconderci se ci fa spostare
quando persi sotto tante stelle
ci chiediamo cosa siamo venuti a fare
cos’è l’amore
stringiamoci più forte ancora
teniamoci vicino al cuore
 
Ti vorrei sollevare
Ti vorrei consolare
e viaggiare su ali di carta con te
sapere inventare
sentire il vento che soffia
e non nasconderci se ci fa spostare
quando persi sotto tante stelle
ci chiediamo cosa siamo venuti a fare
cos’è l’amore
stringiamoci più forte ancora
teniamoci vicino al cuore
vorrei viaggiare su ali di carta con te
vorrei sapere inventare
sentire il vento che soffia
e non nasconderci se ci fa spostare
quando persi sotto tante stelle
ci chiediamo cosa siamo venuti a fare
cos’è l’amore
stringiamoci più forte ancora
teniamoci vicino al cuore

Parole di Francesca Bottini