Calorie di dolcificanti e marmellate

Ecco uno schema utile per tutti e indispensabile per chi è a dieta per sapere quante calorie sono contenute nelle marmellate più comuni e nei dolcificanti di uso comune, a parte qualche sopresa il resto lo sappiamo, vero?

Marmellata

Le vacanze sono finite e l’estate è agli sgoccioli ed oltre a tornare a lavoro o a studiare è anche ora di rimettersi a dieta, eliminare i chiletti presi a suon di gelati, cocktail e aperitivi e tornare in forma smagliante! Per tenere sotto controllo il peso la cosa migliore è conoscere i nostri nemici ovvero le calorie e dosarle in modo che diventino nostre amiche, si può mangiare tutto, basta capire qual è la quantità giusta per mantenere il peso. Ecco uno schema per conoscere l’apporto calorico di marmellate e dolcificanti.

Calorie delle marmellate, i valori sono da considerare per 100 grammi di prodotto netto:

  • Marmellata di Albicocche: 252
  • Marmellata di Amarene: 252
  • Marmellata di Arance: 248
  • Marmellata di Castagne: 270
  • Marmellata di Ciliegie: 252
  • Marmellata di Fragole: 256
  • Marmellata di Lamponi: 240
  • Marmellata di Limoni: 234
  • Marmellata di More: 25
  • Marmellata di Pesche: 255
  • Marmellata di Prugne: 248
  • Marmellata di Melassa: 235

Calorie dei dolcificanti i valori sono da considerare per 100 grammi di prodotto netto:

  • Melassa (un cucchiaino): 50
  • Miele: 304
  • Miele (un cucchiaino): 21
  • Miele (un cucchiaio): 65
  • Zucchero: 392
  • Zucchero (un cucchiaino): 16
  • Zucchero (un cucchiaio): 48

 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.