California: perde la casa nell’incendio, il cane l’attende per un mese sulle macerie

L'amico a quattro zampe ha aspettato il ritorno della padrona rimanendo in zona. Ad accudirlo alcuni volontari

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 10 dicembre 2018

California: perde la casa nell’incendio, il cane l’attende per un mese sulle macerie
Foto: Pixabay

Dall’immane tragedia che ha colpito la California emerge ora, a distanza di un mese, una storia a lieto fine, che ancora una volta ci racconta il forte legame che unisce un cane al suo padrone. Durante gli incendi che hanno devastato la regione, la casa di Andrea Gaylord è stata completamente distrutta dalle fiamme. Quando è successo la donna era fuori città. Non ha potuto fare ritorno a Paradise per diverse settimane. La sua disperazione è stata immensa: ha creduto di aver perso oltre all’abitazione, anche il suo amico a quattro zampe, Madison.

In realtà il cane, pastore dell’Anatolia, è sopravvissuto, era scappato dalla casa per salvarsi dalle fiamme, ma era rimasto in zona. Alla fine è stato accudito da alcuni volontari di K9 Paw Print Rescue. Finalmente, mercoledì scorso, Andrea ha potuto fare rientro a Paradise. Arrivata dinanzi alle macerie della sua abitazione ha fatto l’incredibile scoperta: Madison era lì, ad aspettarla.

‘Purtroppo, in quella situazione, potevo solo pregare per il mio cane. Ha trovato un angelo come Shayla, che non smetterò mai di ringraziare. Non potrei desiderare un cane migliore di Madison, davvero’, ha spiegato Andrea con evidente commozione.

LEGGI ANCHE: Gemelline di 4 anni scomparse: il loro cane ha vegliato sulle piccole nel bosco