Cagliari, 15enne accoltellato da un compagno di classe dopo un litigio

Il giovane è stato denunciato per lesioni e porto di oggetti atti a offendere. Aperta un'indagine dei Carabinieri

Pubblicato da Beatrice Elerdini Venerdì 9 novembre 2018

Cagliari, 15enne accoltellato da un compagno di classe dopo un litigio
Foto di repertorio Ansa

E’ successo durante una lezione: uno studente 16enne dell’istituto tecnico Einaudi di Senorbì, un paese dell’entroterra sardo a una quarantina di chilometri da Cagliari, ha accoltellato un compagno di classe 15enne. Secondo l’Unione Sarda i due avevano avuto un diverbio durante l’ora di ginnastica in palestra. 

Il 15enne, colpito con un unico fendente alle spalle, è stato subito medicato nell’infermeria della scuola. Successivamente è stato trasportato in ospedale, dove i medici lo hanno ricoverato per accertamenti. L’aggressione si è consumata mercoledì scorso. A confermarlo il dirigente scolastico Rosario Manganello, intervenuto subito dopo l’accaduto.

Sono i Carabinieri della stazione di Senorbì a occuparsi delle indagini. L’episodio è stato segnalato alla procura dei minori. Il giovane è stato denunciato per lesioni e porto di oggetti atti a offendere.

LEGGI ANCHE: Bari, scuola materna shock: bambini picchiati e minacciati di morte. Arrestate 4 maestre