Brescia: neonato abbandonato in strada. La Polizia è alla ricerca dei genitori

'Andrò a trovarlo in ospedale per vedere come sta. E' una cosa che non mi è mai capitata', ha dichiarato Antonio Matrano, capo pattuglia della volante Carmine della Questura di Brescia, intervenuto sul luogo del ritrovamento del piccolo.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Martedì 22 maggio 2018

Brescia: neonato abbandonato in strada. La Polizia è alla ricerca dei genitori

Ci sono stati momenti di tensione a Brescia, ieri sera intorno alle ore 20.00: in vicolo delle Nottole, un bambino di circa sette, dieci giorni di vita è stato abbandonato. Ad accorgersi della presenza del piccolo, vestito con una tutina azzurra, da solo sul suo passeggino è stato un residente della via, che era uscito sul balcone di casa. Immediata la chiamata al 112 e al 118.

Il piccolo è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso: i medici che lo hanno assistito, confermano che fortunatamente si trova in ottime condizioni di salute. Risulta anche che avesse appena mangiato. Al momento le Forze dell’Ordine sono alla ricerca dei genitori del bambino. Gli agenti stanno valutando anche le riprese delle telecamere di zona, poiché nella via in cui è stato abbandonato il neonato non ce ne sono. La speranza è quella di recuperare qualche elemento prezioso per le indagini. Parallelamente stanno controllando nei vicini ospedali i registri delle neo-mamme.

Carnagione chiara, un mese di vita. Sono queste le prime informazioni che descrivono il profilo del bambino abbandonato...

Pubblicato da Marcovalerio Cervellini su Martedì 22 maggio 2018

‘Andrò a trovarlo in ospedale per vedere come sta. E’ una cosa che non mi è mai capitata’, ha dichiarato Antonio Matrano, capo pattuglia della volante Carmine della Questura di Brescia, che è intervenuto in vicolo delle Nottole dopo la segnalazione da parte di un residente di un bambino abbandonato su un passeggino.