Brescia, 14enne si sente male e muore durante il sonno

Dramma nel bresciano dove una ragazzina, al terzo anno di scuola media, è stata trovata senza sensi dalla madre. Inutili i soccorsi che ne hanno potuto constatare solo il decesso. Si aspettano le risposte dall'autopsia già disposta.

da , il

    Brescia, 14enne si sente male e muore durante il sonno

    Rodengo Saiano: un’intera comunità sconvolta dalla morte della piccola Sara di soli 14 anni. La ragazzina, che godeva di ottima salute, si è sentita male durante la notte ed è morta improvvisamente.

    La mamma, che si era recata nella sua cameretta la mattina di mercoledì per svegliarla e portarla a scuola, l’ha trovata priva di sensi. La donna ha chiamato subito i soccorsi che l’hanno portata in elicottero al Civile di Brescia in stato d’urgenza.

    I medici hanno provato più volte a rianimare la ragazzina, cosa fatta anche dalla madre mentre attendeva i soccorsi, ma nulla è stato possibile per la giovane Sara.

    Dalle prime indiscrezioni si parla di un improvviso arresto cardiaco, rara patologia che colpisce un ragazzo su cento, ma che può capitare anche a quelli che godono di ottima salute. L’autopsia che è già s tata disposta darà prossimamente ulteriori risposte.