Borse Prada, le "B.Y.O.Bags" (Bring Your Own Bag)

Le nuove norse Prada “B.Y.O.Bags” (Bring Your Own Bag) sono una capsule collection per la primavera estate 2010, sono borse shopping bio disponibili in vari colori, stampe e misure che potranno essere vostre al prezzo di 200 euro.

prada fiori

Prada ci presenta una deliziosa capsule collection di borse biologiche, che la griffe chiama B.Y.O.! Le nuove norse Prada “B.Y.O.Bags” (Bring Your Own Bag) sono carine e leggerissime, pensate per la bella stagione, per portare con noi quello che ci serve ma senza appesantirci troppo. Mi piacciono le capsule collection, sono quei regalini inaspettati tra le collezioni principali che suscitano sempre tanto interesse, Prada ci ha già proposto una mini collezione di borse in canapa per la primavera estate 2010 che hanno riscosso un enorme successo, nonostante il prezzo sia un tantino esagerato.

Le borse “B.Y.O.Bags” (Bring Your Own Bag) sono state proposte per la primavera estate 2010, sono borse shopping destrutturate, leggerissime e con i doppi manici, potete portarle con voi come borsa principale, oppure metterla in borsetta ed usarla per metterci i vostri acquisti.
 

Le Prada “B.Y.O.Bags” (Bring Your Own Bag) sono disponibili in varie misure e colori, sono state realizzate da Miuccia Prada utilizzando delle stampe d’archivio, sono borse che in qualche modo sono già famose. Abbiamo fiori stilizzati, stampe geometriche, stampe effetto dipinto, ce m’è davvero per tutti i gusti, non dovete far altro che scegliere la vostra B.Y.O. bag!
 

Queste borse pesano solo 150 grammi l’una e le trovate già sul sito ufficiale Prada, andate su www.prada.com e troverete l’intera collezione, poi cliccando su “shop now”, in basso a destra sarete indirizzate nella sezione shopping del sito, scegliete il vostro modello e completate l’acquisto, spenderete solo 200,00 euro ed il prezzo è uguale per tutte le borse della linea B.Y.O.
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.