La borsa Telfar sta spopolando: sarà l'icona del 2021

Sfoggiata da Alexadra Ocasio Cortez e ambita persino da Oprah Winfrey, la Telfar è una delle borse più desiderate al mondo

borsa telfar

Foto Getty Images | Christian Vierig

Tra gli articoli cult del 2020, impossibile non citare la Shopping bag di Telfar: un pezzo destinato a diventare iconico il prossimo anno. Mai vista in passerella, ma popolarissima su Instagram, la borsa ideata dal giovane designer afroamericano Clemens Telfar non è soltanto un oggetto, ma il simbolo di un movimento che ormai da anni lotta per una società più inclusiva e meno discriminatoria.

Non solo una borsa…

Fondato nel 2005 a Brooklyn dal giovanissimo designer afroamericano, ben prima che nascesse il Black Lives Matter, il brand Telfar si è fatto strada in questi anni, non solo grazie ai suoi pezzi originali, quanto per la sua importante vocazione sociale, dando vita una moda genderless e inclusiva, senza precedenti.

I fan più celebri della borsa Telfar

It’s not for you, it’s for everyone“, è questo il motto che dà vita alle collezioni Telfar, inizialmente presentate nei locali notturni e nei musei e ora conosciute e desiderate in tutto il mondo. Ma il pezzo forte del brand è la Shopping bag, che nell’ultimo anno ha raccolto una vasta schiera di seguaci, tra cui compaiono la famosa e amatissima Oprah Winfrey e l’astro nascente della politica americana, nonché la più giovane deputata mai eletta al Congresso Usa, Alexandria Ocasio Cortez.

Uno degli accessori più desiderati

Come conferma il Lyst Index del terzo trimestre 2020, la borsa Telfar è tra i prodotti di moda più desiderati al mondo. Capiente, elegante e abbordabile, nell’ultimo anno le ricerche della borsa sarebbero aumentate del 270%, piazzandosi al primo posto degli accessori più richiesti.

Perché è diventata così famosa

A rendere così popolare la borsa Telfar, non è soltanto il rapporto qualità prezzo, ma la filosofia che ha ispirato il brand: un’inclusività sincera e non restituita artificiosamente per rispondere alla domanda di un mercato più consapevole. Basta scorrere la pagina Instagram del marchio per comprenderne lo spirito: protagonisti sono, infatti, gli scatti dei propri clienti, che si fotografano, o fotografano il mondo intorno a loro, insieme alla borsa, in modo genuino e – se vogliamo – imperfetto. Il segreto del loro successo risiede anche nella loro disponibilità limitata: praticamente sempre sold-out, è difficilissimo accaparrarsene una.

Parole di Linda Pedraglio