Biscotti di Natale: i gingerbread in versione light

Cercate la ricetta per fare dei biscotti di Natale buoni e leggeri? Ecco per voi le istruzioni per fare i gingerbread in versione light, perfetti per tutte le occasioni!

Pubblicato da Serena Vasta Sabato 24 dicembre 2011

Biscotti di Natale: i gingerbread in versione light

I biscotti di Natale più buoni e più famosi sono sicuramente i gingerbread, oggi ve li proponiamo in versione light, molto meno calorica rispetto a quelli tradizionali. Questi biscotti sono carini da regalare ma anche da appendere all’albero di Natale, io li preparo ogni anno e riscuotono sempre molto successo, in famiglia e tra amici! Provate anche voi questi gingerbread light e poi divertitevi con le decorazioni con la glassa!

Ingredienti per i gingerbread in versione light (dosi per 4 persone)

  • 230 gr di farina
  • 1 cucchiaino zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • Un pizzico di noce moscata in polvere
  • 1 cucchiaino bicarbonato di sodio
  • Una presa di sale
  • 230 gr di fruttosio
  • un cucchiaio di olio di mais o di semi di arachidi
  • 6 cucchiai grandi di salsa di mele
  • 2 cucchiai di miele o succo concentrato di mela

Preparazione

Prendete una ciotola e mettete la farina, zenzero, cannella, noce moscata, bicarbonato e sale, mescolate bene e poi aggiungete gli ingredienti liquidi, fruttosio, olio di mais, salsa di mele e miele. Impastate bene tutti gli ingredienti con le mani fino ad avere un composto omogeneo ed elastico. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola, e poi fate riposare l’impasto in frigo per 30 minuti.

Stendete la pasta allo spessore di mezzo centimetro su una spianatoia infarinata. Formate i biscotti con gli stampi appositi e poi metteteli in una teglia coperta di carta da forno. Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa.

Decorate i gingerbread con la glassa e servite. Se volete potete anche fare la casetta di pan di zenzero.

casetta gingerbread light